Anticipazioni Beautiful dal 3 al 7 luglio: le paure di Liam



Nelle puntate dal 3 al 7 luglio della soap opera americana Beautiful vedremo per quale motivo Liam inizierà a temere il peggio per la propria storia d’amore. Il giovane infatti è seriamente convinto che la proposta di Eric, sollecitata da Quinn, nasconde in sé un piano. Per questo motivo si accanirà contro di loro facendogli capire che non raggiungeranno mai il loro scopo dato che Steffy ama solo lui. A cosa alludeva Liam con le sue insinuazioni?

Anticipazioni Il Segreto puntate dal 3 al 4 luglio: Eric non vuole fare marcia indietro

Lunedì 3 luglio 2017 alle ore 13:42 – Il tentativo di Brooke: Rick si reca dalla madre per comunicargli le nuove possibili disposizioni di Eric. Ebbene a quanto pare l’uomo vuole nominare Steffy come amministratore delegato per via delle pressioni di Quinn, che ha evidentemente il suo personale vantaggio da questo nuovo scenario. Per questa ragione Brooke vuole confrontarsi con Eric per fargli capire cosa si nasconde dietro l’insistenza di Quinn. Ma l’uomo non vuole credere che ci sia un doppio fine da parte di sua moglie e preferisce mostrarsi irremovibile.

Martedì 4 luglio 2017 alle ore 13:42 – Liam mette in guardia Steffy: Liam è sempre più certo del doppio gioco della Fuller, la quale ha chiesto ad Eric di nominare Steffy come amministratore delegato con il solo scopo di riavvicinarla al suo ex marito Wyatt. Data l’incertezza di Steffy, Liam pensa bene di concentrare le sue energie su Eric, recandosi da lui e spiegandogli quale sia la verità in merito a questa proposta. L’uomo ovviamente non crede alle sue parole, preferendo schierarsi dalla parte di sua moglie. Inoltre il patriarca è del parere che lo sfogo di Liam stia a significare che non è molto sicuro dell’amore di Steffy, la quale secondo lui vuole ritornare con suo marito. Questo lavoro che le ha proposto potrebbe essere un’attima occasione.



Anticipazioni dal 5 al 7 luglio: Quinn minaccia Liam

Mercoledì 5 luglio 2017 alle ore 13:42 – Colpo di scena alla Forrester Creations: La scelta di Steffy di accettare la proposta di Eric non sarà l’unica sorpresa della riunione alla Forrester, dato che Eric, contro ogni aspettativa, eleggerà di seguito il nuovo presidente dell’azienda assegnando questo importante ruolo a sua moglie tra lo stupore generale. Liam e Bill sono sconvolti di fronte a questa inattesa decisione. Possiamo immaginare la reazione di Ridge quando verrà a sapere che suo padre preferisce farsi sostituire da sua moglie, piuttosto che da uno dei suoi figli o nipoti.

Giovedì 6 luglio 2017 alle ore 13:42 – Eric parteggia per Wyatt: Nel confronto con Eric Liam comprende che il patriarca si è schierato dalla parte della Fuller, dato che anche lui ci tiene ad una riappacificazione tra Wyatt e Steffy. Per questa ragione si confronterà con la sua amata per capire non solo perchè alla fine dei conti ha accettato la proposta di Eric, ma anche per rivelarle che suo nonno si augura che lei possa ritornare insieme a suo marito. Non è un caso che Liam è stato nominato capo delle relazioni pubbliche. Intanto Ridge e Rick continuano a mantenere i vecchi incarichi: Ridge come capo stilista e Rick come capo dell’International.

Venerdì 7 luglio 2017 alle ore 13:42 – Le minacce di Quinn: Liam è molto deluso del comportamento di Eric e cioè per il fatto che l’uomo abbia scelto di sostenere Wyatt. Successivamente il giovane si troverà faccia a faccia con Quinn che lo minaccerà facendogli capire che potrebbe fargli del male se solo scoprisse che sta tentando di boicottare il suo piano. Purtroppo per Quinn, Katie nascosta in un angolo ascolterà la loro conversazione e userà quello che ha sentito per i suoi fini. Infine Brooke apprende da sua sorella che Quinn è gelosa di suo marito in maniera morbosa, tanto che a volte ha dovuto subire le sue minacce.