Anticipazioni Beautiful, puntata 14 dicembre la rassegnazione di Liam

Nella puntata di mercoledì 14 dicembre della soap opera americana Beautiful vedremo Liam disposto a rinunciare al suo amore per rispettare Steffy ed Wyatt.

Il cambiamento di Liam è a dir poco prodigioso dato che il giovane aveva più volte chiarito la sua posizione in merito. Quello che gli è stato fatto da Quinn è talmente ingiusto che Liam per molto tempo ha insistito sulla necessità di rimettere le cose apposto. Il giovane è sempre stato orientato a riconquistare Steffy, convinto che la donna appartenga a lui e al suo passato che qualcuno ha tentato di cancellare. Eppure dopo un confronto molto stimolante con Bill, Liam si è reso conto che la sua ostinazione non può portare a nulla di buono.

Così la sua determinazione lascerà il posto alla rassegnazione dato che arriverà a comprendere le ragioni di Bill. Il loro confronto sarà interessante sotto vari punti di vista. A tal proposito l’uomo riuscirà a trovare un modo per convincerlo e cioè facendo leva sul suo rapporto con Katie. Bill gli spiegherà che un uomo che si rispetti deve far fede al suo giuramento dando la massima importanza per la sacralità dei matrimonio. Di fronte a queste parole Liam si renderà conto che sta commettendo un errore di valutazione.

Quello che però è strano in tutta questa faccenda è proprio la reazione di Bill, il quale da un lato vuole far credere a tutti che rispetta Katie e la loro unione e dall’altro sta cercando di convincere Brooke a rivelare a sua moglie la loro relazione clandestina. Per quale motivo l’uomo si sta comportando in questo modo? Che cosa ha in mente Bill? Quel che è certo è che con le sue affermazioni Liam si convincerà che deve farsi da parte. Ragion per cui il giovane si recherà da Steffy con l’intenzione di confessarle la sua intenzione di rinunciare al loro amore.

Leggi tutto