Anticipazioni Cuore Ribelle, puntata 10 gennaio la scelta di Raul



Nel gruppo di puntate conclusive della soap opera spagnola Cuore Ribelle assisteremo a nuovi interessanti colpi di scena al termine dei quali trionferà fortunatamente l’amore nella sua massima accezione. Il temibile Bocanegra sarà condannato dalla stessa Garduna mentre Raul cercherà di dissociarsi dall’organizzazione criminale per potersi così creare un futuro migliore con Sara. Questi due eventi andranno di pari passi nella puntata di martedì 10 gennaio nella quale la nostra Bandolera apprenderà l’intenzione del suo amato di chiudere i suoi rapporti definitivamente con la Garduna.

La donna è consapevole del fatto che la sua decisione per quanto nobile difficilmente troverà una giusta risposta dato che è impossibile uscire vivi da quella organizzazione. Eppure qualcosa si sta muovendo al loro favore. Di conseguenza Raul potrebbe trovare un accordo con i membri della Garduna che arriverebbero a fargli una proposta molto interessante in cambio del suo allontanamento dalla banda.



In fondo Raul ha contribuito in parte allo smascheramento di Bocanegra il quale si è rivelato un vero e proprio traditore spingendo gli altri membri a farlo capitolare. In realtà l’uomo non pensava che qualcuno avesse il coraggio di mettersi contro. Il Bocanegra è disposto ad abbandonare la Garduna, ma i suoi ex compagni non hanno di intenzione di lasciarlo andare.

Per quello che ha fatto merita o la morte o la prigionia senza alcuna possibilità di appello. A quel punto il Bocanegra decide di usare la sua ultima arma per far capire a Sara e a Raul che è lui a decidere ancora una volta il loro destino. Che cosa accadrà alla coppia? I due riusciranno a sposarsi? Ma soprattutto Sara vedrà finalmente coronato il suo grande sogno d’amore? Quello che possiamo dirvi è che Raul farà di tutto per rendere Sara una donna felice, mettendosi nuovamente in discussione. Ma basterà questa volta?

Leggi: Anticipazioni Cuore Ribelle, puntata 11 gennaio il patto tra Pablo e Sofia