Anticipazioni Cuore Ribelle, puntata 21 dicembre l’inganno di Sara



Nella puntata di mercoledì 21 dicembre della soap opera spagnola Cuore Ribelle vedremo Sara pronta a mettere in pratica il piano ordito dal Bocanegra.

La donna si rende conto dell’alto tasso di rischio della sua missione, ma si trova anche in una condizione per la quale non può di certo ribellarsi. Di conseguenza la donna con molta cautela cerca di mettere a segno il piano, ma qualcosa andrà storto. Il bandito era stato molto chiaro in proposito spiegandole in che modo avrebbe dovuto distrarre l’uomo per potergli sottrarre i documenti necessari per impugnare la proprietà terriera di Don Eusebio.

Sara allora pur di salvare suo figlio, tenuto in ostaggio dal bandito, farà tutto ciò che le verrà chiesto ma l’uomo si accorgerà della sua finzione e andrà su tutte le furie. La situazione sfuggirà di mano ad entrambi al punto che la donna escogiterà un piano per riuscire ad ingannare il Bocanegra, che come sappiamo ha in mente di uccidere suo figlio.



Riuscirà sarà nel suo intento o avrà bisogno dell’aiuto di Juan e Chato che intanto le avevano offerto il loro aiuto? Quello che possiamo dirvi è che in realtà un ruolo cruciale in questa tediosa e rischiosa faccenda ce l’avrà Raul, il quale grazie al suo spirito d’iniziativa riuscirà a salvare la donna in un modo assai rocambolesco.

Il suo intervento però gli costerà caro ma per lo meno riuscirà a dimostrare alla nostra Bandolera di potersi fidare di lui. In effetti Sara non appena scoprirà che cosa ha fatto per lei Raul si pentirà amaramente di non aver capito in tempo le sue buone intenzioni. Gli errori del passato commessi dal fotografo hanno spinto la giovane a credere di non potersi fidare di lui eppure ora dovrà ricredersi, ma la nostra Bandolera avrà la possibilità di mostrargli tutta la sua gratitudine?

Leggi: Anticipazioni Cuore Ribelle, puntata 22 dicembre Raul salva Sara



Leggi anche