Anticipazioni Il Segreto puntata 4 giugno: Saul è nei guai



Nella puntata di lunedì 4 giugno della soap opera spagnola Il Segreto vedremo Saul mettersi nei guai a causa di alcuni eventi che andranno contro la sua effettiva volontà. In particolare il giovane si troverà immischiato in una faccenda più grande di lui, senza potersi opporre minimamente. L’unica che cercherà di comprendere il suo reale stato d’animo sarà Julieta che soffrirà tanto per il suo difficile momento. In siffatto contesto Saul cercherà di trovare una soluzione per il bene di tutti, ma le sue buone intenzioni si scioglieranno presto come neve al sole. In che modo Saul finirà nei guai?

Anticipazioni Il Segreto puntata 4 giugno

Anticipazioni Il Segreto puntata 4 giugno: Saul è nei guai

Saul scopre che i suoi braccianti intenti a terminare il progetto di Tristan hanno deciso di voltargli le spalle. Infatti i suoi lavoratori penseranno bene di licenziarsi con lo scopo di confluire nella forza lavoro scelta da Carmelo, il cui progetto è legato alla costruzione della diga. Saul è sconvolto, ma quello che lo lascia senza parole è il comportamento del sindaco, il quale secondo lui ha abusato del suo potere istituzionale per sottrargli i lavoratori. Ragion per cui temendo la delusione di Francisca, Saul si convince che l’unico modo per risolvere la questione sia quello di affrontare direttamente Carmelo e Severo.

Per Saul non ci voleva proprio questa nuova sconfitta dopo il diktat ricevuto dalla Montenegro in merito al suo fidanzamento con Julieta. In tal senso il ragazzo pensava di finire il lavoro iniziato con Francisca per poi imporre la sua amata alla sua famiglia. Ora che però le condizioni di lavoro sono saltate come del resto tutto il progetto, egli non può di certo insistere su quelle che sono le sue priorità sul piano sentimentale. Fortuna che per lui Francisca ha progettato un piano per vendicarsi dell’affronto subito dal Leal e dal Santacruz. Di cosa si tratta?



Il Segreto anticipazioni puntata 5 giugno: Prudencio mette in cattiva luce Saul

Di fronte alla disfatta di Saul, Prudencio ne approfitta per sottolineare i suo errori. Così in presenza di Julieta non perde tempo nell’umiliare il suo consanguineo facendo capire alla giovane di provare nei confronti dell’uomo un forte disprezzo per la sua incapacità. Julieta è molto sorpresa di questo sfogo, soprattutto perché Prudencio è stato uno dei primi ad essere a conoscenza della sua relazione con Saul. Di conseguenza la giovane inizia a chiedersi come mai quel ragazzo racconti proprio a lei i suoi dissapori con Saul. Quello che ignora Prudencio è l’infinito amore che Julieta prova per Saul. Di conseguenza la ragazza sarà al quanto amareggiata per quello che è successo a Saul, soprattutto perché i due si erano ripromessi di rendere pubblica la loro storia non appena fosse andato in porto il progetto ideato da Tristan per la Montenegro.

Successivamente vedremo Julieta diventare sempre più fredda con Prudencio, il quale si accorgerà del suo distacco e giusto in tempo interverrà per salvare la stima che la ragazza prova nei suoi confronti. Secondo il giovane l’unico modo per conquistare Julieta sia quello di entrare gradualmente nelle sue grazie. Per farlo deve trovare un modo per rivederla tutti i giorni. Con questo sistema è sicuro di entrare nel suo cuore a discapito di Saul che inizia ad essere geloso del suo consanguineo. A tal proposito Saul non capisce per quale motivo Prudencio deve andare a trovare Julieta nella sua dimora. Di contro Prudencio ignora il motivo che spinge Saul a difendere Julieta dato che i due si sono lasciati pubblicamente. Su questa lunghezza d’onda Julieta ha un sospetto: Prudencio potrebbe essere stato assoldato da Donna Francisca per accertarsi sulla fine della storia d’amore tra lei e Saul. Sarà proprio così?

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Il Segreto Gratis



Leggi anche