Anticipazioni Il Segreto puntata pomeridiana 15 novembre: la preoccupazione di Emilia



Nella puntata pomeridiana di mercoledì 15 novembre della soap opera spagnola Il Segreto scopriremo quale sia l’origine della preoccupazione di Emilia la quale continua a temere per la sorte di suo figlio. Quello che infastidisce alla donna non è solo la fama di Don Giovanni che Matias si è cucito addosso, ma anche la possibilità che potrebbe commettere qualche sciocchezza con il solo scopo di far ingelosire Beatriz. Cosa pensa di fare Emilia per frenare il comportamento immorale di suo figlio?

Anticipazioni Il Segreto puntata pomeridiana 15 novembre: la preoccupazione di Emilia

Emilia ritiene che suo figlio non si stia comportando in un modo adeguato e ragion per cui penserà di ammonirlo in modo da fargli capire a quali conseguenze potrebbe andare incontro. Matias però preferisce minimizzare specificando che non sta facendo nulla di male, ma che anzi si sta solo divertendo come è giusto che faccia un ragazzo della sua età. Per quanto lecita la sua risposta, Emilia è del parere che sta succedendo qualcosa di grave. La stessa lettera inviata da Marcela alla Locanda è una prova del fatto che Matias si sta spingendo un pò oltre, forse con il chiaro intento di mandare un messaggio a Beatriz e dunque facendola ingelosire. Matias però preferisce rimandare al mittente le provocazioni della madre restando fermo sui suoi passi. Tutto quello che sta facendo in questo periodo è frutto della sua volontà e del suo desiderio di divertirsi. Di conseguenza egli sostiene che le sue azioni non hanno nulla a che fare con quello che c’è stato con Beatriz. Ma Emilia non è dello stesso parere, anzi più tempo passa e più si convince che suo figlio stia usando le altre donne per indispettire la figlia di Hernando. Perché Emilia non vuole che suo figlio approfondisca la conoscenza con Marcela?



Il Segreto anticipazioni puntata pomeridiana 15 novembre: Fe non vuole più mentire

Fe, dopo l’ennesima dimostrazione di distacco nei confronti di Mauricio, si rende conto che non vuole più mentire. Ormai le sue bugie sono diventate più grande dell’amore che prova per il Capo Mastro, per questo motivo vorrebbe trovare una soluzione per mettere fine a questa farsa. Di contro l’uomo ha ben capito il suo gioco ma sta solo aspettando che la donna ceda. Infatti grazie alle sue personali indagini è saltato fuori che Caridad è stata chiusa in un convento per evitare che fosse mandata in carcere. Insomma Mauricio ha scoperto che la sorella di Fe ha tentato di ucciderlo ma è stato salvato grazie all’intervento provvidenziale della sua amata. L’uomo potrebbe tranquillamente tirare fuori l’argomento sia con Fe che con la padrona, ma preferisce fingere di non sapere per capire fino dove vogliono arrivare. Infatti la sua amata continua a mostrarsi in maniera fredda e distaccata cosi come le ha chiesto di fare la Montenegro, pur di mantenere il suo terribile segreto. Che cosa farà Mauricio rivelerà a Fe di aver scoperto ogni cosa? Successivamente vedremo Carmelo recarsi da Adela con l’intenzione di farle sentire tutto il suo appoggio, ma la donna sarà molto dura con lui facendogli capire che non ha bisogno del suo conforto e né tanto meno del suo aiuto. Nonostante l’evidente resistenza di Adela il Leal penserà di dare una svolta al loro martoriato rapporto e quindi deciderà di sostenerla economicamente per dare vita al suo progetto di ricostruzione. La donna però sarà molto dura a riguardo ammettendo di non aver affatto bisogno del suo denaro. La sua reazione non si limiterà ad un rifiuto, dato che la donna si spingerà oltre chiedendo all’uomo di uscire per sempre dalla sua vita a causa di tutto il male che le ha fatto.