Anticipazioni Cherry Season dal 10 al 14 luglio: la gelosia di Oyku



Nelle puntate dal 10 al 14 luglio della soap opera turca vedremo in che modo Oyku nonostante la delusione cercherà di riavvicinarsi ad Ayaz. La sua gelosia sarà palpabile al punto che la ragazza inizierà a pedinare la sua rivale. A quel punto il suo ex fidanzato capisce che deve fare qualcosa di concreto per evitare che Oyku arrivi a toccare il fondo. I due riusciranno a chiarirsi una volta e per tutte?

Anticipazioni Cherry Season dal 10 al 11 luglio: Oyku viene rapita

Lunedì 10 luglio ore 14.45 – Oyku pedina Iþik: Oyku ha dei seri dubbi circa l’autenticità del legame tra il suo ex e Iþik. Per questa ragione decide di pedinarla con l’aiuto di Burcu. In questo modo scopre che la ragazza frequenta Tayfun. Così forte di questa rivelazione si reca da Ayaz per rivelarle ciò che ha scoperto, ma il ragazzo stranamente non sembra affatto interessato. Successivamente Burcu ed Emre hanno un momento intimo nel quale si dichiarano amore reciproco. Infine Oykü avrà la possibilità di confrontarsi con Ayaz dato che resterà bloccata con lui sulla ruota panoramica.

Martedì 11 luglio ore 14.45 – Il doppio rapimento: Oyku viene rapita da due uomini convinti che fosse la compagnia di Mete. Grazie all’intervento di Ayaz, la ragazza viene liberata e tratta in salvo. In quella occasione Oyku attribuirà quel gesto ad una sorta di prova d’amore, approfittando della situazione per avere delle spiegazioni circa la sua decisione di troncare il rapporto. Ma Ayaz non vuole darle alcuna risposta. Così Oyku mette in atto un secondo rapimento con le sue amiche, convinta che questa volta il giovane che sicuramente verrà a soccorrerla accetti di darle le risposte che cerca.



Anticipazioni Cherry Season dal 12 al 14 luglio: Ayaz non ha mai smesso di amare Oyku

Mercoledì 12 luglio ore 14.45 – La confessione di Ayaz: Oyku scopre che Ayaz non ha mai smesso di amarla e che dunque è stato costretto a lasciarla. La giovane è al settimo cielo dato che sapeva perfettamente la verità sui suoi sentimenti, per questo non riusciva a spiegarsi quella decisione improvvisa. Oykü però non cede subito e costringe Ayaz a risvegliare il suo amore. Il giovane per tentare di riconquistare la sua ragazza, decide di chiedere ad Ilker e a Iþik di tenere lontano Mete per un’intera giornata. Ma quest’ultimo dimostrerà ancora una volta di essere estremamente furbo. Ayaz riuscirà nella sua missione?

Giovedì 13 luglio ore 14.45 – Ayaz e Oyku ritornano insieme: Ayaz organizza una serata romantica per la sua amata con lo scopo che capisca il suo dispiacere per tutto quello che è accaduto. Inoltre recupererà l’anello nel lago chiedendole poi di non rivelare a nessuno la loro situazione, in modo che Mete ne rimanga all’oscuro. Se l’uomo dovesse scoprire che sono tornati insieme, sarebbe la fine per questo devono mantenere il segreto. A quel punto Oyku ripensa a tutte i bei gesti di Mete e capisce per quale motivo quell’uomo ha agito in quel modo.

Venerdì 14 luglio ore 14.45 – Ayaz contro Mete: Ayaz cerca di trovare delle prove che possono incastrare il suo rivale. Egli è sicuro di riuscire nell’impresa e cioè quello di dimostrare che Mete è al centro di alcune manovre illecite sul lavoro. Successivamente Öykü decide di prendere in mano la situazione e, con l’aiuto di Þeyma, inscena un tentativo di suicidio per causare a Mete un senso di colpa. Ma quest’ultimo non ci casca, allora Oyku per fermarlo finisce per dargli un colpo in testa con una vanga. La ragazza inizia ad avere paura perchè teme di aver ucciso l’uomo. Ragion per cui fugge temendo di essere inseguita dalla polizia. Infine decide di andare da Ayaz nella speranza che lui possa suggerirle cosa fare. Mete è morto?