Il Segreto anticipazione puntata del 27 giugno: il sacrificio di Emilia



Nella puntata di martedì 27 giugno della soap opera spagnola Il Segreto vedremo Emilia pronta a tutto pur di placare l’inquietudine di suo padre. La giovane non riesce a sopportare l’idea che Raimundo possa stare male e per questa ragione decide di aiutarlo. In che modo? Ebbene Emilia vuole tranquillizzarlo e l’unico per farlo pare essere quello di affrontare Cristobal. La donna deve scoprire che cosa sta succedendo a Villa Montenegro. Francisca è davvero in pericolo?

Il Segreto anticipazione puntata del 27 giugno: Emilia indaga per conto di Raimundo

Raimundo è seriamente convinto che alla Villa stia succedendo qualcosa di pericoloso per Donna Francisca. Per questa ragione si mostrerà inquieto e agitato, al punto che Emilia cercherà di capire che cosa gli stia succedendo. In quel frangente l’uomo le rivelerà la natura del suo tormento. La donna non riesce a vederlo in quello stato e quindi si offre di far visita a Francisca per scoprire in che faccenda è implicata. L’uomo è felice della sua proposta ma nello stesso tempo teme che sua figlia sia in pericolo. Per questo motivo ammetterà di essere piuttosto titubante in merito alla sua decisione di andare alla Villa per indagare. Emilia però appare risoluta nella sua scelta dichiarando che non ha affatto paura di affrontare Cristobal, anche perchè non gli farà capire le sue reali intenzioni e cioè scoprire in quali condizioni versa la Montenegro. Alfonso ammette di non capire la sua decisione temendo che il suo gesto possa infastidire Cristobal innescando una inevitabile ritorsione. Nel frattempo Matias racconta ad Hernando il motivo che l’ha spinto a derubarlo. Le sue parole lo colpiscono ma nello stesso tempo gli consentono di giustificarlo. Il Dos Casas era certo della buona fede del giovane. Di conseguenza secondo lui doveva esserci per forza un valido motivo. Infatti a sentir Matias suo fratello lo ha costretto a rubare in casa del suo padrone altrimenti avrebbe fatto del male alla sua famiglia. Come reagirà Hernando di fronte a questa dichiarazione?


Il Segreto puntata 27 giugno: l’inattesa proposta di Cristobal

Emilia si reca come programmato alla Villa per prendere informazioni su Donna Francisca. Qui Cristobal cercherà di essere il più limpido e chiaro possibile nella speranza che la giovane non si insospettisca. Sotto l’incalzare delle sue domande, Cristobal aprirà un varco per distogliere l’attenzione di Emilia dalla questione relativa alle reali condizioni di Donna Francisca. Ebbene l’uomo le offrirà un lavoro, con lo scopo di concentrare tutta la sua curiosità in qualcosa di diverso. Cristobal capisce subito quale sia l’obiettivo di Emilia, ma anziché disfarsi di lei con poche parole preferisce mostrarsi affabile e disponibile, in modo che possa soffocare con quale rassicurante parola i sospetti di Raimundo.

Dopo la visita di Emilia, Cristobal si recherà nella stanza della Montenegro per rovesciarle addosso tutta la sua frustrazione. Così lo vedremo picchiare selvaggiamente la donna con l’intenzione di piegarla al suo volere. Sotto i potenti colpi dell’uomo Francisca pagherà le pene dell’inferno per poi cadere a terra ormai priva di sensi. A quel punto Cristobal le spiegherà che il suo unico obiettivo è indurla alla morte e per farlo la picchierà tutte le volte che ne sentirà la necessità fino al punto in cui la donna proverà a togliersi la vita come unico rimedio per sfuggire alle violenze. Più tardi Emilia ritorna da Raimundo a cui racconta ciò che le ha detto Cristobal. A sentir lui la donna è in ottime condizioni e la loro convivenza va a gonfie vele. L’uomo però non ci crede e ipotizza che ci sia qualcosa sotto, mentre Emilia resta nella convinzione che l’ex intendente abbia detto il vero e di conseguenza non c’è nulla di cui preoccuparsi secondo lei.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Il Segreto Gratis


Leggi anche