Trono Classico e Trono Gay Uomini e Donne si riparte: l’annuncio



Il Trono Classico di Uomini e Donne si è concluso poco più di una settimana fa. Già manca come il pane ai telespettatori fedelissimi di Maria De Filippi. Gli stessi che dovranno accontentarsi di guardare per un’intera estate gli episodi della nuova stagione di Cherry Season in corso d’opera. La soap opera turca, come di consueto, non farà rimpiangere Maria e soci per i prossimi tre mesi. In attesa di riprendere a soffermarsi sulle vicende sentimentali dei nuovi tronisti e corteggiatori che verranno.

Si è appena chiusa una stagione, ma già si pensa alla prossima. Per questo motivo cominciano a spuntare i primi nomi tra gli aspiranti tronisti. Le ipotesi in diverse direzioni si sono sprecate. Uomini e Donne, in un certo senso, è già ricominciato. Nei giorni scorsi sono partiti ufficialmente i casting per la prossima edizione di Uomini e Donne, sia per quanto concerne il Trono Classico che il Trono Gay. Sarà una riproposizione in grande stile dell’amore omosessuale in chiave spettacolare e televisiva. Un esperimento che ha soddisfatto a pieno Maria De Filippi e la redazione, tanto da riproporlo con nuovi protagonisti a partire dal mese di settembre. Chi saranno gli eredi di Claudio Sona e Mario Serpa? Non è dato saperlo al momento. L’unica certezza è che la redazione si trova già al lavoro per reclutarli. L’annuncio dei casting è stato ufficializzato tramite la pagina Facebook ufficiale di Uomini e Donne attraverso la quale si legge tutto ciò: “Sei single e sei attratto da persone del tuo stesso sesso? Se hai un’età compresa tra i 23 e i 35 anni e vuoi partecipare a Uomini e Donne chiama il numero 06.37351664”.

I single in gioco dovranno avere un’età compresa tra i 23 ed i 35 anni. Per il trono over, invece, possono partecipare persone comprese tra i 35 ed i 90 anni. Candidatura che è possibile mandare anche tramite il sito web di Wittytv, la piattaforma attraverso cui fruire di tutti i contenuti ruotanti intorno al programma tv di Canale 5. Pronto a tornare, ma non adesso. Partita la fase di reclutamento. Tanti nomi in ballo, ma nessuna certezza. Neanche quel Mattia Marciano di cui tanto si parla negli ultimi tempi.