Anticipazioni Il Segreto puntata serale 21 maggio Cristobal è il figlio di Salvador Castro



Nelle anticipazioni Il Segreto puntata serale 21 maggio scopriremo chi è davvero Cristobal, il quale è tornato a Puente Viejo per vendicare la morte di suo padre Salvador Castro.

anticipazioni Il Segreto puntata serale 21 maggio

Alfonso ha notato qualcosa di strano tra Emilia e il nuovo intendente. Ragion per cui dopo aver assistito ad alcune ambigue conversazioni si recherà dalla sua amata per capire che cosa sta succedendo. La donna dopo un’iniziale reticenza sarà costretta a raccontargli la verità, a patto che l’uomo non faccia alcuna sciocchezza. Così Emilia gli rivelerà quelle che sono le intenzioni di Cristobal, ma soprattutto che cosa l’ha costretta a fare per evitare che Raimundo potesse essere incriminato. La dettagliata esposizione dei fatti spingerà Alfonso a porsi alcune domande sulla vera identità di Cristobal, per poi realizzare che egli non è altro che il figlio di Salvador Castro.

Emilia però non ricorda in che modo è morto quest’ultimo e di conseguenza non capisce perchè suo figlio abbia deciso di ritornare. Allora Alfonso le ricorderà come sono andati realmente i fatti, sottolineando che in fondo Cristobal ha dei buoni motivi per vendicarsi della Montenegro. Così l’uomo farà menzione di un’assassinio voluto dalla stessa Montenegro per punire si marito, responsabile della violenza carnale subita dalla giovane Soledad. Emilia è sconvolta e realizza quelle che sono le motivazioni dell’intendente che però secondo Alfonso deve essere messo alle strette.

L’unico modo per liberarsi dal suo giogo è quello di fargli capire di essere stato scovato. Secondo l’amato di Emilia, Cristobal ha particolarmente a cuore la sua riservatezza, necessaria per poter infliggere tormenti alla Montenegro. Per questa ragione Emilia deve fargli capire che se continuerà a pressarla, lei potrebbe rivelare a tutti la sua vera identità. Siamo sicuri che l’intendente si lascerà condizionare da questa pseudo-minaccia? E’ probabile che l’uomo abbia pensato anche a questa evenienza.



Contemporaneamente vedremo Fe piuttosto turbata dal recente comportamento di Emilia. La donna pur non giudicandola si rende conto che alle sue spalle sta succedendo qualcosa di molto strano. Il solo fatto che il nuovo intendente abbia ricattato Emilia vuol dire che le sue intenzioni non sono molte pacifiche. La sua signora è in pericolo e ovviamente non sa come comportarsi in merito, considerando la gravità della situazione. A quel punto la cameriera pensa di parlarne con Mauricio nella speranza che l’uomo possa far capire qualcosa alla sua padrona senza necessariamente rivelare tutti i dettagli del caso. Secondo Fe Francisca dovrebbe sapere che cosa sta succedendo ma nello stesso tempo non vuole far passare un guaio ad Emilia.

L’idea è quella di rivelare un certo comportamento di Cristobal con lo scopo di munire Francisca delle armi necessarie per batterlo. Successivamente Don Berengario farà di tutto per ostacolare la sfilata dei costumi che si terrà nel centro di Puente Viejo, senza però riuscirci, anzi finirà per essere additato da tutti i paesani. L’uomo allora si rende conto che il suo posto non può essere a Puente Viejo, laddove il peccato è più forte dei credenti stessi. Infine vedremo Beatriz piuttosto inquieta dopo che Camila le ha confessato di avere la certezza che Hernando sia innocente.

Questa convinzione spingerà la piccola a forzare la sua memoria per capire se ci sia qualche dettaglio che possa riabilitare l’uomo nella sua mente. Quello che scoprirà sarà davvero incredibile al punto che si renderà conto di aver commesso un errore di valutazione nel giudicare Hernando sulla base di un incubo. L’uomo è innocente e deve dunque trovare il modo di dimostrarlo. Infine vedremo Matias mettersi davvero nei guai a causa dell’insistenza di Zacarias, il quale costringerà suo fratello a fare ciò che non vuole con tanto di epilogo drammatico.




Leggi anche: