Il Segreto anticipazione puntata di oggi 4 marzo il sospetto di Cristobal



Nella soap opera spagnola Il Segreto anticipazione puntata di oggi 4 marzo vedremo Cristobal particolarmente sospettoso circa le reali circostanze che hanno portato alla morte don Julian.

Il Segreto anticipazione puntata di oggi 4 marzo

Gradualmente capiremo il reale motivo che ha spinto Cristobal a farsi trasferire a Puente Viejo. Il nuovo intendente sospetta che dietro i più cruenti delitto della piccola comunità si nasconda proprio Francisca Montenegro. Ragion per cui si impegna a scovare prove e testimonianze che possano incastrare la donna. Uno dei più grandi ostacoli che si troverà di fronte sarà la reticenza dei paesani a parlare di alcune questioni rimaste in sospeso quasi come se avessero paura della stessa Francisca. Cristobal cercherà di forzare questa naturale opposizione dei paesani costringendoli a collaborare con lui.

Questo è il caso di Emilia, la quale avrebbe fatto sicuramente a meno del patto stipulato con Cristobal. Di fronte al rifiuto della padrona della Locanda, l’uomo penserà bene di porre sul piatto della bilancia la libertà di Raimundo. In poche parole Emilia capisce che suo padre potrebbe essere in pericolo nel caso in cui decidesse di non collaborare con il nuovo intendente. Il compito della donna è quello di scoprire che cosa sta nascondendo Francisca in merito alla morte di alcuni personaggi illustri come per esempio Don Julian. 

Come ricordiamo il buon dottore fu colpito da infarto ma fu la Montenegro ad impedirgli di assumere le necessarie medicine per frenare la sua crisi. La donna si rese protagonista di questa tragedia dopo aver scoperto che l’uomo era in possesso di una cartella clinica che avrebbe messo in discussione la maternità di Angustias. Il bambino in questione era Martin, figlia in realtà della levatrice Pepa. Lo scopo di Cristobal è quello di capire se realmente la donna ha causato la morte del dottore oppure semplicemente si è trovata ad assistere impotente alla sua agonia.


Un’altra questione che sta particolarmente a cuore al nuovo intendente riguarda la morte di Salvador Castro, dato che sono sempre state poco chiare le ragioni che hanno portato alla sua disfatta. A tal proposito l’uomo è stato visto più volte dalla Montenegro e dallo stesso Mauricio girovagare nei pressi della tomba di Salvador destando particolare curiosità e sospetto. Francisca non ha ancora capito per quale motivo l’uomo sia così interessato alla sua proprietà.

Ogni volta che Cristobal le fa visita sembra che stia facendo un inventario quasi come se dovesse sottrarle tutto ciò che le appartiene. Al momento la donna è impegnata anche su un altro fronte relativo al recente comportamento di Severo. Francisca si rende conto che quest’ultimo non ha nessuna intenzione di portare a termine il suo piano, assecondando così il volere di sua moglie che le ha esplicitamente chiesto di sotterrare l’ascia di guerra.

In questo modo la Montenegro vedrà in un solo colpo spegnersi tutte le speranze che aveva riposto nel suo terribile piano: Severo doveva uccidere Hernando. Il repentino cambio di programma del Santacruz metterà a dura prova Francisca che si troverà costretta a fargliela pagare per l’affronto subito. Lo stesso Carmelo spiegherà al suo fedele amico che d’ora in poi la Montenegro farà di tutto per rinfacciargli questo improvviso tradimento.

Severo ne è consapevole ma nello stesso tempo ritiene che la serenità di sua moglie in questo momento è l’unica cosa che gli sta a cuore. A tal proposito Candela sta vivendo male la sua gravidanza per quanto avesse ormai perso le speranze di diventare madre. Il problema è la reazione di Sol la quale sembra ora più che mai infastidita all’idea che la donna possa avere un bambino, mentre lei non può coronare questo sogno dopo le analisi fatte da suo marito.