Anticipazioni Il Segreto puntata 22 aprile Beatriz e Matias sul punto di baciarsi



Nelle anticipazioni Il Segreto puntata 22 aprile vedremo Beatriz e Matias sempre più vicini al punto che i due staranno quasi per baciarsi.

 anticipazioni Il Segreto puntata 22 aprile

Da quando Matias lavora al fianco di Beatriz si respira un’atmosfera differente nel negozio di Camila, la quale ha recentemente percepito da parte della piccola un interessamento al di sopra delle sue aspettative. Ogni qual volta il giovane si presenta al negozio per iniziare a svolgere il suo lavoro quotidiano Beatriz è su di giri, lasciando intendere di essere particolarmente affezionata a lui. Il loro legame è diventato molto più forte di prima, soprattutto da quando la giovane ha iniziato a proferire parola. Inoltre Matias ha rivestito un ruolo fondamentale nei giorni successivi agli incubi ripetuti della piccola.

Il suo conforto e il suo sostegno sono stati interpretati da Beatriz come una sorta di ancora a cui aggrapparsi per non lasciarsi trascinare dai cattivi ricordi. In questo scenario diventa piuttosto comprensibile l’attaccamento della giovane nei confronti di Matias. Inoltre la protetta di Camila si renderà conto che non ha mai provato gli stessi sentimenti che ora nutre per quel ragazzo. I due saranno sul punto di baciarsi dopo aver realizzato di avere molte cose in comune.

Successivamente la giovane sarà inondata dal senso di colpa dato che era molto amica di Prado, ma il ragazzo la informerà del fatto che la sua ex amata non ha nessuna intenzione di ritornare con lui visto che ha trovato un nuovo amore a cui dedicarsi anima e corpo. Quello che sorprende Matias è il fatto che Beatriz sia interessata a lui nonostante quello che è successo con Rafaela. Per la giovane poteva accadere a chiunque e di conseguenza non può giudicare Matias sulla base del comportamento assunto con la terrorista, ricordandogli che anche Ramiro aveva preso una cotta per lei. 


Insomma i due saranno sempre più vicini arrivando perfino a baciarsi. Per Beatriz Matias rappresenta una vera e propria boccata d’ossigeno dato il difficile momento che sta passando per via degli incubi. La giovane è certa della responsabilità del suo tutore in qualche faccenda che riguarda il passato, ma non ricorda con esattezza in che modo l’uomo ha preso parte alla sua infanzia. Eppure il suo volto ritorna con una certa frequenza nei suoi ricordi quasi come se egli facesse della sua famiglia. Il dramma è che l’uomo all’interno dei suoi incubi sta commettendo qualcosa di cui debba vergognarsi.

Questa percezione la inquieta ma nello stesso tempo la spinge a rendersi conto che Hernando è più che un tutore. Nel frattempo vedremo Donna Francisca seriamente intenzionata ad affrontare Cristobal, pur sapendo che l’uomo è un osso duro. Dopo aver appreso da Raimundo che il nuovo intendente ambisce a piegarla, considerandola un ostacolo per i suoi obiettivi, Francisca decide ugualmente di incontrarlo per capire con i suoi stessi occhi con chi ha che fare. Ebbene durante il loro primo confronto la donna capirà da subito che Cristobal non si lascerà mai incantare dalle sue parole e né tanto meno ingannare dalle sue strategie.

L’uomo è molto più furbo e astuto di Severo ed Hernando e di conseguenza per batterlo la donna prevede un impegno maggiore. Questa considerazione emerge con forza dal suo tipo di comportamento dato che l’uomo senza girarci troppo intorno farà capire alla donna di non avere alcuna intenzione di fare marcia indietro ma anzi di voler da subito chiarire la sua posizione: sarà lui a dettare le regole della convivenza a Puente Viejo e la donna sarà costretta ad ubbidire se non vuole fare una brutta fine. Francisca dopo un iniziale scetticismo si renderà conto che Cristobal non sta scherzando: egli vuole la sua testa!

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Il Segreto Gratis



Leggi anche