Anticipazioni Il Segreto puntata 19 aprile il piano di Camila e Beatriz



Nelle anticipazioni Il Segreto puntata 19 aprile vedremo Camila e Beatriz seriamente intenzionate a scoprire cosa sta nascondendo di così terribile Hernando.

 anticipazioni Il Segreto puntata 19 aprile

Inizialmente Camila era molto scettica riguardo le percezioni di Beatriz. L’idea che suo marito potesse essere implicato in qualcosa di losco è qualcosa che non riusciva ad accettare, per via dell’amore che stava iniziando a provare per lui. Successivamente la donna si renderà conto che gli incubi della piccola sono strettamente collegati con alcuni frammenti del suo passato. Per questa ragione Camila deciderà di prendere dei provvedimenti con lo scopo di arrivare il prima possibile alla verità.

Così insieme a Beatriz progetterà un viaggio nei luoghi dove è nato e cresciuto il Dos Casas. Le due donne sono convinte che solo indagando sul suo passato potranno risolvere questo rompicapo. Ovviamente per mettere in pratica questo piano occorre che Hernando sia completamente all’oscuro delle loro intenzioni. Di conseguenza appena l’uomo annuncerà loro di dover partire per una questione di affari, le due donne inizieranno ad organizzare la partenza in modo da poter rientrare prima che l’uomo si accorga della loro assenza.

Camila è sicura che in quel paese dove è cresciuto suo marito potranno trovare delle valide spiegazioni ai loro interrogativi. Hernando non sospetta minimamente di sua moglie anche se recentemente ha riscontrato una certa improvvisa diffidenza da parte di Beatriz, non riuscendo a capire per quale motivo la giovane si stia comportando in questo modo così distaccato nei suoi confronti. A tal proposito Camila chiederà alla piccola di mutare il suo atteggiamento per sviare i sospetti del suo tutore, il quale potrebbe accorgersi che c’è qualcosa che non va. Beatriz nonostante non riesca a guardare negli occhi Hernando cercherà di assecondare il volere di Camila, la quale teme di doversi presto scontrare con una verità sconvolgente.


Nel frattempo Raimundo avrà l’opportunità di mettere in guardia Francisca circa le reali mire di Cristobal. L’arrivo di quest’ultimo a Puente Viejo non è casuale, anzi l’uomo ha chiesto al comando generale di farsi trasferire proprio in quel paese dato che aveva un conto in sospeso da chiudere. Ovviamente la Montenegro ammetterà di non riuscire a capire in che modo quell’uomo può avercela con lei dato che non l’ha mai visto in vita sua. Raimundo incalzerà spiegandole che Cristobal nasconde un segreto che potrebbe mettere a dura prova non solo l’emotività della donna ma anche la sua sicurezza e tranquillità. Di fronte a tali parole possiamo immaginare quale possa essere lo stato d’animo della donna, la quale inizia a convincersi del fatto che Cristobal voglia vendicarsi con lei per qualcosa che ha fatto in passato.

Intanto a Puente Viejo c’è un’inquietante atmosfera per via del regime militare imposto dagli uomini di Cristobal. Francisca vuole fare qualcosa di concreto per scacciare i militari dal paese, ma dovrà ripiegare quando scoprirà che nemmeno i suoi amici potenti possono aiutarla a scacciare via Cristobal e l’esercito. Quella di quest’uomo sarà una vera e propria occupazione con una serie di conseguenze negative per gli affari e i traffici dei principali possidenti della comunità. Lo stesso Severo sarà molto preoccupato per l’arrivo dei militari, ma mai quanto la Montenegro che vede così ridimensionata la sua autorità.

Infine assisteremo ad uno strano atteggiamento di Onesimo, il quale pur di entrare nelle grazie di Cristobal preferirà mettersi contro suo cugino. Sarà la volta buona per capire chi è realmente il giovane e per quale motivo si è spacciato come parente di Pedro. In ogni caso sia Gracia che Hippolito ci resteranno davvero male quando scopriranno di che pasta è fatto il giovane che si è sempre spacciato come loro amico e confidente.