Giorgio Manetti umilia Gemma Galgani: il “tappetino” di Uomini e Donne!



Uomini e Donne Trono Over prosegue, ma non nel segno di Giorgio Manetti e Gemma Galgani. Almeno per il momento. I due vengono accantonati per un attimo per far spazio alle vicende sentimentali che coinvolgono altri due tronisti Over: Nino Castanotto e Anna Tedesco.

Giorgio Manetti

Ma Giorgio Manetti e Gemma Galgani sono destinati a tornare. Ma non come coppia. Bensì come “avversari”. Al Trono Over di Uomini e Donne è stata registrata, infatti, una nuova puntata negli ultimi giorni. Puntata che li ha rivisti nuovamente protagonisti, dopo la parentesi Anna-Nino. I rancori del passato sono pervenuti anche in questa occasione.


Giorgio Manetti mette sotto accusa Gemma Galgani. Umiliata. Ancora una volta. Nel corso dell’ultima registrazione del Trono Over di Uomini e Donne, infatti, si è ripreso a parlare della conoscenza bis tra Gemma ed un altro suo ex compagno illustre, Marco Firpo.

Quest’ultimo continua a ribadire di volere semplicemente un’amicizia dalla sua ex, escludendo, di fatto, un clamoroso ritorno di fiamma che, sarebbe, invece, nelle intenzioni della dama torinese. Un ritorno al passato che fa molto discutere. Non soltanto tra Gianni e Tina, che, notoriamente, non spendono mai parole di affetto verso Gemma, per usare un eufemismo.

Gemma Galgani al centro delle polemiche anche e soprattutto per questa continua ricerca di un ritorno al passato sul piano sentimentale, elemosinando addirittura un invito a trascorrere la prossima Pasqua insieme a Marco, sperando in qualcosa che, molto probabilmente, non ritornerà mai più.

Giorgio Manetti, in questo senso, commentando le vicende della sua ex, rincara la dose e la accusa di essere un vero e proprio “tappetino”, deluso totalmente dal comportamento di Gemma. Alla ricerca estenuante e logorante alla lunga di amore. Quasi un bisogno disperato di apparire. Un’umiliazione in piena regola. Come l’avrà presa Gemma? Lo scopriremo nella prossima puntata del Trono Over Uomini e Donne.