• Home »
  • Gossip »
  • Rosa Perrotta sente l’ex fidanzato? Dubbi sulla tronista Uomini e Donne

Rosa Perrotta sente l’ex fidanzato? Dubbi sulla tronista Uomini e Donne



Il nuovo trono classico di Uomini e Donne è partito da una settimana e poco più. Le nuove troniste, Rosa Perrotta e Desirèe Popper, si stanno facendo conoscere al pubblico e ai loro nuovi corteggiatori. Dalle prime puntate si capisce subito che le due ragazze sono totalmente diverse tra loro.

Rosa Perrotta

Rosa è più impostata e sicura di sé, Desirée, invece, rappresenta la classica ragazza acqua e sapone. Tanti corteggiatori, non a caso, si sono dichiarati esplicitamente per quest’ultima. Nel frattempo, la ragazza salernitana comincia già a far discutere. Un passato tormentato dal punto di vista sentimentale può ritornare prepotentemente in voga.


Rosa Perrotta finisce sotto l’occhio del ciclone del mondo del gossip. La ragazza sente ancora il suo ex fidanzato? Questo quanto si dice dalle Gossip Uomini e Donne. Il suo ex fidanzato è un noto imprenditore campano di nome Evaristo De Vivo. Rampollo di una ricca famiglia, proprietaria delle pompe di benzina Petrol.

Lei ne ha parlato anche nel corso delle puntate, ma a quanto pare i due sarebbero ancora in contatto. Un gossip svelato durante la registrazione da Mariano Catanzaro, ex corteggiatore di Valentina Dallari e nuovamente investito di quel ruolo.

Addirittura si dice che Rosa Perrotta possa essere ancora fidanzata con il suo presunto ex fidanzato da tanti anni. I due starebbero, dunque, insieme da tempo e non si sarebbero mai separati. Si ipotizza che la ragazza possa essersi messa d’accordo con il suo ipotetico fidanzato per accumulare ancora più popolarità. Come se non bastasse quella sui social.

 

Rosa Perrotta sta nascondendo qualcosa? Aleggiano dubbi sulla sincerità della nuova tronista di Uomini e Donne. Dubbi condivisi anche da tanti fan, che, in questo senso, si sono già schierati dalla parte dell’altra tronista Desirée. Di sicuro ne vedremo delle belle nelle prossime puntate. In un senso e nell’altro.