Prime liti tra troniste Uomini e Donne: Rosa e Desirée già ai ferri corti



Il Trono Classico di Uomini e Donne svela il suo nuovo percorso sempre di più. Alle prese con le due nuove troniste, da qualche settimana a questa parte. Loro si chiamano Rosa Perrotta e Desirée Popper. Entrambe ragazze piuttosto affermate sui social, molto meno televisivamente parlando.

Desirée Popper

Rosa e Desirée hanno già avuto modo di presentarsi ai loro corteggiatori e di mettersi in mostra nel corso di queste prime puntate. Quale rapporto lega le due troniste in studio? A quanto pare nessuno. Sembra proprio che le due ragazze non vadano minimamente d’accordo.


Lo si è capito da queste prime puntate del nuovo Trono Classico. Rosa e Desirée sono due ragazze molto diverse tra loro. La prima è più appariscente e impostata, soprattutto nel look. La ragazza di origini brasiliane, invece, appare molto più semplice, acqua e sapone. In questo senso molti corteggiatori in studio si sono dichiarati per lei.

Altri, invece, si sono dichiarate per entrambe. Vedi Mariano Catanzaro, ex corteggiatore di Valentina Dallari e tornato anche in questa edizione. Per questi ed altri motivi le due ragazze continuano a punzecchiarsi, tanto è vero che Maria De Filippi è stata costretta a farle sedere l’una lontana dall’altra per evitare spiacevoli incontri ravvicinati.

Volano le prime scintille e le prime liti. Sotto accusa soprattutto l’ostentazione che Rosa farebbe nei confronti dell’altra tronista in tema di titolo di studio e bellezza. Le due, inoltre, si pizzicano continuamente anche sul concetto di femminilità, che, evidentemente, esprimono in maniera molto diversa.

Le differenze e le sfumature tra le due troniste sono evidenti e lampanti. Sta ai corteggiatori, ora, scegliere da che parte stare. Si accende il clima a Uomini e Donne. Un clima caldo e focoso sotto ogni punto di vista. Chi avrà la meglio? Rosa o Desirée? Lo scopriremo nelle prossime puntata del Trono Classico.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Uomini e Donne Gratis



Leggi anche