• Home »
  • Gossip »
  • Rocco Siffredi contro tutti a l’Isola dei Famosi 2017: complotto in atto!

Rocco Siffredi contro tutti a l’Isola dei Famosi 2017: complotto in atto!



Rocco Siffredi conquista la ribalta a l’Isola dei Famosi 2017. Da quando è ritornato in Honduras per la seconda volta, dopo l’esperienza di qualche anno fa, tutti i riflettori sono puntati su di lui. Un personaggio che divide, ma che allo stesso tempo conquista sempre ampi consensi.

Rocco Siffredi sembra aver instaurato un bel rapporto soprattutto con Raz Degan negli ultimi giorni. L’ex marito di Paola Barale sembra aver trovato il suo compagno ideale di viaggio. Ma cosa si nasconde dietro questo rapporto?

Si ipotizza che Rocco possa aver ordito una sorta di complotto nei confronti degli altri naufraghi, alleandosi con Raz. 


Nel frattempo la tensione si taglia a fette a l’Isola dei Famosi 2017. Cresce la fame e crescono anche i malumori, di conseguenza. Sono oltre 20 i giorni di permanenza dei naufraghi lì in Honduras. Così le liti e le incomprensioni si fanno sempre più aspre ed insistenti.

Rocco Siffredi, invece, è arrivato da pochi giorni, ma ha già avuto modo di creare scompiglio all’interno del gruppo. Se non altro per essersi, in un certo senso, alleato con Raz Degan, il quale si è lasciato andare ad un duro sfogo, di recente, contro il resto del gruppo.

E Rocco gli ha dato in qualche modo ragione, dimostrando di essere dalla sua parte. In particolar modo la sua reprimenda si è accanita contro Giulio Base e Samantha De Grenet. Entrambi i naufraghi sono stati accusati di essere bravi manipolatori e di avere una strategia ben precisa in mente.

Dove vuole andare a pare Rocco? Il suo sfogo non lascia spazio ad interpretazioni. La prossima puntata de l’Isola dei Famosi 2017 si preannuncia ricca di scintille e colpi di scena. Rocco Siffredi, di certo, non si farà sfuggire l’occasione per rimarcare tutte le sue ostilità contro una minima parte del gruppo dei naufraghi.

Anche per questo è stato mandato sull’Isola. Di certo lo share non è destinato a risentirne, anzi. Il clima, invece, è destinato a surriscaldarsi. Atmosfera hot quando c’è Rocco in agguato. In tutti i sensi.