Anticipazioni La Porta Rossa, puntata 15 marzo Lorenzi è la talpa?



Nella puntata di mercoledì 15 marzo della serie tv di successo La Porta Rossa, il noir soprannaturale di Carlo Lucarelli, che andrà in onda su Rai Due vedremo in che modo Cagliostro scoprirà che il suo collega Lorenzi è la talpa.

In questa 5a puntata il nostro eroe dopo aver salvato Anna da Lorenzi si renderà conto che quest’ultimo è in realtà la tanto temuta talpa ma non è il responsabile della sua morte. In ogni caso ritiene che la donna deve stare molto attenta all’uomo il quale ha seriamente intenzione di farle del male. Cagliostro teme che la prossima volta non riuscirà a mettere in guardia la sua amata.

A ciò si aggiunge che il vero colpevole è ancora  a piede libero e questo non fa che inquietare l’uomo, il quale ha paura per Anna ignara della vara natura del collega di Cagliostro. Successivamente la donna scoprirà che l’informatrice del suo amato, Helena, gli ha fornito le informazioni sul Messicano proprio il giorno in cui l’ispettore è stato ucciso.



Questa rivelazione consentirà alla donna di ritrovare la fiducia nell’uomo dato che i recenti accadimenti l’avevano portata a credere che aveva sbagliato a fidarsi cecamente di lui. Ora sa che Cagliostro non solo l’ha sempre amata ma anche che avrebbe fatto qualsiasi cosa per proteggerla dai malintenzionati. Successivamente vedremo Vanessa molto propositiva con Raffaele, al punto che deciderà di farsi avanti, ignorando che il ragazzo sta nascondendo qualcosa di molto grave.

Intanto Anna inizia a percepire la presenza di suo marito mentre la madre di Vanessa cerca di far capire alla figlia in che modo la vita di chi vede i fantasmi può essere seriamente a rischio. In ogni caso la ragazza continua a passare ad Anna gli indizi forniti da Cagliostro anche se la sua vita è fortemente in pericolo.