Una Vita, anticipazioni puntata 9 marzo il coraggio di Teresa



Nella puntata di giovedì 9 marzo della soap opera iberica Una Vita vedremo Teresa pronta a tutto pur di scoprire la natura del suo passato.

La donna arriverà ad introdursi furtivamente a casa di Cayetana con lo scopo di trovare qualche documento che possa illuminarla sul genere di rapporto che ha con la donna. Ovviamente questo gesto nasce dalla necessità di scoprire il prima possibile la verità, dato che Teresa non vuole più relazionarsi con Mauro dopo aver scoperto la natura della sua vita privata.

Di contro Teresa si troverà da sola contro tutti nella speranza che la sua determinazione e il suo coraggio l’aiutino a trovare le risposte che sta cercando. Nel frattempo vedremo Fabiana particolarmente inquieta per come è stata trattata da sua figlia che è arrivata a schiaffeggiarla e a cacciarla via di casa dopo aver scoperto il loro legame di parentela.



Per questa ragione la donna penserà bene di chiedere del denaro a Trini in modo da abbandonare per sempre Acacias 38. Per la ex cameriera di Cayetana non ha più senso vivere accanto a sua figlia, soprattutto dopo che la donna le ha fatto capire di essere disgustata da questo legame. Di fronte a questo stato d’animo Fabiana non può che augurarsi di trovare il modo per lasciarsi tutto e tutti alle spalle. Nel frattempo Mauro teme che possa accadere qualcosa di terribile a Teresa, dato che la donna gli ha spiegato che sarebbe arrivata alla verità anche da sola.

Per questo il giovane commissario ha paura che Teresa possa mettersi nei guai senza saperlo. Intanto la donna entrerà di nascosto in casa di Cayetana ignorando che qualcuno sta osservando ogni suo singolo movimento. Teresa vuole trovare quei documenti che proverebbero la natura del loro legame ma soprattutto spiegherebbero il motivo per il quale hanno deciso di dare alla vera Cayetana il nome di Teresa e viceversa.

Leggi anche: Anticipazioni Una Vita, puntata 10 marzo il segreto di Maria Luisa