Isola dei Famosi 2017, Alessio Lo Passo contro il reality di Canale 5



Alessio Lo Passo, noto corteggiatore di Uomini e Donne, è ritornato alla ribalta per alcune dichiarazioni sul reality di Canale 5 L’isola dei famosi.

Secondo Lo Passo si respira nell’edizione di quest’anno una totale inadeguatezza non solo da parte di chi guida il timone tra conduttrice, opinionista e inviato ma anche dalla parte di coloro che lo fanno il reality.

Pensavo ci fosse un cast con nomi più importanti. Tanti fan mi avevano chiesto di presentarmi ai provini, ma non l’ho fatto perché ero convinto di andarmi a scontrare con personaggi davvero famosi e di non avere chance”

Con queste parole il giovane ha lasciato intendere che il cast di quest’anno secondo lui lascia molto a desiderare, considerando che i Vip veri sono pochi mentre in realtà sono tutti a caccia di notorietà. D’altronde il motivo per cui non ha partecipato ai casting era perché temeva di essere sorpassato da qualcuno più famoso, ma vedendo il cast al completo ha capito che forse aveva molte possibilità di parteciparvi



Non ho bisogno di far parlare di me. Io ho già un lavoro e non mi interessa essere al centro dell’attenzione. Noto solo come da almeno due anni ci siano per lo più sconosciuti tra i naufraghi. E se si partecipa a un programma che si chiama ‘L’Isola dei Famosi’ si presuppone che un po’ di notorietà la debbano avere”

In effetti non ha tutti i torti anche se è vero che per Vip ora si intende non solo una popolarità costruita in tv ma in qualsiasi altro settore come può essere la moda per Simone Susinna o l’hard movie per Malena. In ogni caso Alessio ribadisce che lui per lo meno ha fatto qualcosa in tv:”Io ho fatto il tronista, ci sono persone in quel cast che rispetto a me non hanno fatto alcunché. Infatti se si vanno a leggere i commenti sotto le loro foto sui social, tutti si domandano che titolo abbiano queste persone che per essere definite ‘vip’!”



Leggi anche