Anticipazioni Una Vita, puntata 30 gennaio l’avvertimento di Suor Brigida



Nella puntata di lunedì 30 gennaio della soap opera iberica Una Vita vedremo per quale motivo Suor Brigida farà di tutto per far capire a Teresa quali sono i rischi che correrebbe nel caso in cui nascesse un amore tra lei e Mauro.

Suor Brigida sta iniziando a maturare l’idea che l’interessamento del giovane ispettore per il passato di Teresa non è una mera questione professionale finalizzata a smascherare Cayetana, probabilmente l’uomo si è invaghito di lei e sta semplicemente cercando di conquistare la sua fiducia. Di fronte alle parole della monaca Teresa cercherà di nascondere le sue reali intenzioni spiegando che non ha nessuna voglia di legare il suo cuore ad un uomo del genere.

Ma in questo caso le sue parole non leggeranno alla lettera i moti del suo animo, dato che la presenza di Mauro nella sua vita sta gradualmente diventando indispensabile. Inizialmente Teresa era infastidita dalle domande e dalle pressioni del giovane, ora però si sta rendendo conto che davvero può fidarsi di lui dato che sembra stargli particolarmente a cuore il suo tormentato e oscuro passato.



Il loro legame diventerà talmente forte che la stessa Teresa gli chiederà di fare tutto ciò che è in suo potere per capire chi era realmente dato che questa faccenda la sta dilaniando. Mauro intende aiutarla non solo per mette al tappeto Cayetana la quale ignora le sotto trame del giovane ispettore, ma soprattutto perchè sente nei confronti di Teresa un forte trasporto.

Intanto Cayetana riesce ad ottenere la Regina una promessa e cioè quella di sabotare il lavoro di Mauro, il quale sta cercando in tutti i modi di denigrarla agli occhi della comunità nonostante le sue buone azioni. L’intervento della Regina sarà deleterio per Mauro il quale arriverà sul punto di scoprire la verità sul passato di Teresa.

Leggi: Anticipazioni Una Vita, puntata 31 gennaio ritorno di fiamma tra Trini e Ramon?



Leggi anche