Anticipazioni Beautiful, puntata 20 gennaio le mire di Steffy



Nella puntata di venerdì 20 gennaio della soap opera americana Beautiful vedremo Steffy particolarmente interessata alla decisione manageriale che sta per prendere Eric.

Steffy spera che la confessione di suo padre come anche lo scontro tra Ridge e Rick possa essere per lei un vantaggio, dato che Eric sta per decidere chi assumerà il ruolo di nuovo amministratore dell’azienda. Steffy è sicura che suo padre non sarà riconfermato dopo aver raccontato l’inganno sulla paternità di Douglas, ma non crede neanche che alla fine dei conti suo nonno dia questo ruolo a Rick dato che inizialmente tenne nascosta la verità su Maya.

In questo scenario la giovane proverà a farsi assegnare questo ruolo, dato che è fermamente convinta delle sue capacità. Ma non sarà la sola ad avere queste aspettative dato che anche Rick si augura che suo padre possa ritornare ad avere fiducia di lui. Eppure la verità ha tutto un’altro volto visto e considerato che la decisione di Eric non pende nè dalla parte di sua nipote e nè dalla parte di suo figlio.



Ad aiutare Eric in questa sua nuova presa di posizione ci sarà la sua amante Quinn, la quale lo farà ragionare su una questione: secondo lei egli non è costretto a prendere una decisione tra i suoi figli e i suoi nipoti, per mettere fine ai contrasti deve rivestire il ruolo di responsabilità lui stesso. In realtà dietro questo consiglio si nasconde una ragione.

La Fuller vuole avere un ruolo chiave nell’azienda e soprattutto vuole garantire a suo figlio Wyatt una serie di vantaggi, per ottenerli l’unica persona che può aiutarla è Eric ed è per questo che deve ritornare a capo dell’azienda. Il dramma è che l’uomo non sospetta della Fuller, la quale è sicura di potersi vendicare di tutti suoi nemici servendosi di Eric.

Fonte: Beautiful, anticipazioni puntata 21 gennaio le pretese di Liam

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche