La terza serata di Sanremo sarà dedicata alle cover



Abbiamo già parlato della conferenza stampa di apertura del Festival di Sanremo. L’edizione numero sessantasette sarà condotta ancora una volta da Carlo Conti. La conferenza è stato il momento in cui Carlo Conti ha annunciato ufficialmente la presenza di Maria De Filippi come compagna di conduzione.

Tuttavia non si è parlato soltanto di conduttori, vallette e ospiti. Carlo Conti è anche direttore artistico della manifestazione e in quanto tale ha raccontato le linee guida che ha tracciato per la kermesse. Su palco dell’Ariston saliranno importanti ospiti, della scena nazionale e internazionale. Inoltre, ci sarà anche quest’anno una serata interamente dedicata alle cover.

I cantanti in gara al festival saranno chiamati, nel corso della terza serata, cioè quella di giovedì 9 febbraio 2017, a reinterpretare alcuni grandi classici che hanno fatto la storia della canzone italiana. Ben tre di loro hanno deciso di omaggiare Adriano Celentano, che quest’anno festeggia i suoi primi trent’anni di carriera musicale.

Clementino ha deciso di riproporre il pezzo dal titolo Svalutation, mentre Francesco Gabbani ha optato per Susanna e infine Al Bano canterà Pregherò. Altri cantanti in gara sul palco dell’Ariston hanno scelto un altro mostro sacro della musica italiana, cioè Francesco De Gregori. Fabrizio Moro canterà La leva calcistica della classe ’68 mentre Fiorella Mannoia ha optato per Sempre e per sempre.



Ma tra i pezzi scelti per essere riproposti con voci nuove ci solo moltissimi altri big della canzone italiana. Alessio Bernabei ha scelto di cantare Un giorno credi di Edoardo Bennato, Bianca Atzei invece proporrà Con il nastro rosa di Lucio Battisti. Con Elodie sarà la volta di Quando finisce un amore di Riccardo Cocciante mentre Ermal Meta proporrà Amara terra mia di Domenico Modugno. Gigi D’Alessio proporrà L’immensità di Don Backy, Giusy Ferreri Il Paradiso di Patty Pravo, Lodovica Comello invece canterà Le mille bolle blu di Mina. Marco Masini riproporrà Signor Tenente di Giorgio Faletti, Michele Bravi invece ha scelto La stagione dell’amore di Franco Battiato. Michele Zarrillo reinterpreta Se tu non torni di Miguel Bosé, Nesli e Alice Paba invece preferiscono Ma il cielo è sempre più blu di Rino Gaetano. Raige e Giulia Luzi daranno voce a C’era un ragazzo che come me di Gianni Morandi, Ron invece riproporrà Insieme a te non ci sto più di Caterina Caselli. Paola Turci canterà Un’emozione da poco di Anna Oxa mentre Samuel darà voce a Ho difeso il mio amore dei Nomadi. Infine Chiara canterà Diamante di Zucchero e Sergio Sylvestre darà voce a Vorrei la pelle nera di Nino Ferrer.




Leggi anche: