Anticipazioni Tempesta d’Amore, puntata 6 gennaio Desirée vs Beatrice



Nella puntata di venerdì 6 gennaio della soap opera bavarese Tempesta d’Amore assisteremo all’ennesimo scontro tra Desirée e Beatrice.

Desirée e Beatrice si troveranno ancora una volta l’una contro l’altra. Questa volta saranno divise dalla scelta di vendere oppure no l’importante reliquia della Croce di Hartmann che la giovane ha rubato a Lucien, introducendosi furtivamente nella sua camera d’albergo. Dato che Beatrice ha beccato sua figlia nell’atto di rubare, ora la giovane deve obbligatoriamente condividere con lei il suo bottino. Per Beatrice non occorre tanto pensarci, dato che è piuttosto evidente quello  che bisogna fare: rivendere ad un buon prezzo la Croce di Hartmann è l’unica cosa saggia che possono fare.

Inizialmente Desirée voleva ricavare un bel pò di quattrini da questa reliquia altrimenti forse non l’avrebbe rubata ma ora la situazione è diversa per via di quello che sta capitando a Clara. Ebbene quando Lucien scoprirà che dalla sua stanza è sparita la reliquia accuserà la figlia di Melli facendole credere di averle somministrato un potente veleno con lo scopo di ucciderla. Lucien le dirà di volerle dare l’antidoto a patto che lei gli restituisca la reliquia. Ma Clara non ha rubato nulla e quindi entra nel panico. Per questo motivo Desirée non vuole più vendere il cimelio perchè si sente in colpa per quello che potrebbe capitare alla sua amica.

Per Beatrice queste sono stupidaggini dato che quello che conta è rivendere la Croce. Ma Desirée non è disposta a sacrificare la vita di un innocente e quindi si opporrà a sua madre dichiarando di essere pronta ad essere indagata per il furto ma di non riuscire ad accettare la morte della sua amica per una cosa del genere. Dilaniata dalla paura Clara contatterà Adrian a cui gli racconterà tutto quello che è successo. Ebbene l’uomo la farà visitare da Michael per capire quanto sia grave la sua situazione. Durante la visita il dottore farà un’amara scoperta e cioè si renderà conto che Clara è stata ingannata dato che non le è stato somministrato alcun veleno.



A quel punto Adrian andrà su tutte le furie e penserà bene di affrontare Lucien. Dopo il loro confronto la Croce viene ritrovata e il giovane viene arrestato, ma la posizione di Desirée sembra vacillare agli occhi di Adrian che non si fida più di lei. Nel frattempo Nils fa capire a Pia di essere felicemente innamorato di Charlotte e di non volerla tradire in alcun modo. Di conseguenza le preoccupazioni della donna si stanno rivelando veritiere dato che la giovane ha sempre avuto il desiderio di sedurlo.

Di fronte al rifiuto inatteso dell’uomo Pia saboterà una sorpresa che Nils stava organizzando per la sua amata in modo da far capire a Charlotte di essere pronta a tutto pur di strappargli l’uomo. Gradualmente Nils si renderà conto che le perplessità della sua amata non erano campate in aria e che dunque Pia ha seriamente intenzione di farlo capitolare. La donna ci riuscirà dovrà mettersi da parte? Quello che possiamo dirvi è che a causa di un equivoco tra Nils e Charlotte ci saranno i primi problemi che la donna attribuirà a Pia, la quale diventerà per la coppia una vera e propria spina nel fianco.

Come gestirà Nils il corteggiamento aggressivo della giovane che non vuole in alcun modo fare marcia indietro? Intanto suo fratello deciderà di aiutarla nella sua missione escogitando un piano per favorire il suo corteggiamento. A breve Charlotte si troverà in una situazione critica a causa dell’ingenuità del suo amato che non capirà in tempo di essere stato attirato in una subdola e meschina trappola da cui difficilmente riuscirà ad uscire.

Leggi: Anticipazioni Tempesta d’Amore, puntata 7 gennaio la farsa di Beatrice e Desirée

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Tempesta d'Amore Gratis



Leggi anche