Anticipazioni Tempesta d’Amore, puntata 3 gennaio Pia e Nils sempre più vicini



Nella puntata di martedì 3 gennaio della soap opera bavarese Tempesta d’Amore vedremo Pia e Nils sempre più vicini al punto che Charlotte inizierà ad ingelosirsi.

Un’imminente matrimonio al Furstenhof spinge Pia e Nils ad organizzare un ballo stile Dirty Dancing per omaggiare la coppia. Nella preparazione di questo numero i due avranno la possibilità di passare del tempo insieme però mentre Charlotte inizierà ad innervosirsi Nils minimizzerà la questione cercando di far capire alla sua amata che per lui si tratta solo di lavoro. Inoltre secondo il giovane Pia non ha assolutamente nessun interesse nei suoi confronti, se lui lo avesse minimamente percepito avrebbe evitato di intraprendere con lei un rapporto del genere evitando così equivoci e fraintendimenti. Nonostante le certezze esposte dal giovane, Charlotte non è convinta della sua versione dato che secondo lei Pia sta provando a sedurlo soprattutto da quando ha capito che il suo cuore è già impegnato.

Per Nils le allusioni della sua amata non vanno approfondite dato che secondo lui non c’è nulla di cui preoccuparsi e la gelosia di Charlotte per quanto tenera è da considerare fuori luogo. Infine la sua amata lo inviterà a riflettere sui comportamenti assunti recentemente dalla donna. Così Nils riaffronterà con la mente i momenti salienti della loro amicizia soffermandosi su un punto e cioè quello in cui Pia gli ha raccontato il tentativo di stupro da parte di un uomo di nome Philipp. Perché la giovane gli ha raccontato un aspetto così provato ed intimo della sua vita? Questa è una domanda che l’uomo proverà a farsi nella speranza di avere una risposta nell’immediato.

Temendo che questa sia una prova che confermi la tesi di Charlotte egli preferirà non riferirla alla sua amata. Ma con questo atteggiamento finirà per mettersi nei guai, perché Charlotte cercherà di capire il motivo che l’ha spinto a tenerglielo nascosto. Dopo il confronto con Desirée, Clara scopre che Lucien non ha più intenzione di partire per via di un furto che ha subito.


L’uomo non riesce più a trovare la croce di Hartmann e di conseguenza per lui non ha più senso andare in Brasile. Questa posizione spinge Clara a credere che forse Desirèe aveva ragione circa la malafede di Lucien, il quale aveva semplicemente bisogno di una cavia che gli facesse da corriere. Desirée ha rubato il prezioso cimelio non tanto per salvare Clara ma per poter mettere le sue mani sull’immenso patrimonio che avrebbe potuto ricavarci. Qualcuno però si accorgerà del suo furto e troverà un modo per ricattarla. Il comportamento altalenante di Tina convince David che non ha più senso continuare a frequentarla dato che la giovane non sa quello che vuole.

Eppure un incontro con Desirée spinge David a rivedere le sue priorità e a trovare un nuovo modo per conquistare la giovane. Infatti la figlia di Beatrice gli consiglierà un modo per attirare la sua attenzione e quindi il giovane le proporrà di aprire un’attività da collegare al suo blog di cucina. Ovviamente l’entusiasmo di Tina sarà piuttosto palese e la stessa giovane ringrazierà David per l’idea che gli è venuta. Questa nuova impresa li unirà ancora di più facendo arrabbiare Oskar che invece era convinto di aver vinto la sua battaglia.

Le sue quotazioni scenderanno sempre di più al punto che Tina quasi si dimenticherà di essere stata con lui. Possiamo immaginare che cosa proverà il giovane quando sarà messo in secondo piano da Tina mentre David sarà sempre più fiero e orgoglioso delle sue scelte. A quel punto Oskar escogiterà un piano per far capire alla sua amata che l’iniziativa del ragazzo fa acqua da tutte le parti, come la prenderà la giovane?

Leggi anche: Tempesta d’amore, anticipazioni puntata 4 gennaio la vendetta di Desirée

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Tempesta d'Amore Gratis



Leggi anche