Un Posto al sole anticipazioni puntate dal 30 marzo al 3 aprile 2020: Marina rischia di morire

Nelle puntate dal 30 marzo al 3 aprile 2020 della soap opera napoletana Un Posto al sole vedremo Marina in seria difficoltà. La donna si renderà conto di essere sempre più vicina alla verità ma anzichè fermarsi per evitare di essere raggiunta dai suoi nemici, penserà bene di andare fino in fondo anche a rischio di compromettere la sua stessa vita. Così la donna realizzerà di essere una dei prossimi bersagli dei suoi detrattori, i quali saranno incaricati di metterla fuori gioco al loro modo. In ogni caso Marina penserà bene di trovare a tutti i costi una prova per scagionare il suo amato anche a costo della sua stessa vita. Davvero Marina rischierà di morire?

Un Posto al sole anticipazioni puntate dal 30 marzo al 3 aprile 2020

Un Posto al sole anticipazioni puntate dal 30 marzo al 1 aprile 2020: Marina rischia di morire

Lunedì 30 marzo 2020 – Marina ha capito tutto: Marina ha ben compreso la realtà dei fatti e di conseguenza è pronta a rivelare agli inquirenti tutto ciò che ha scoperto. C’è qualcosa però che le impedisce di condividere ogni cosa con la polizia e cioè il sospetto che i suoi nemici sono sulle sue tracce e presto potrebbero colpirla. Di conseguenza prende tempo e cerco di capire come poter sfruttare la situazione senza compromettere la sua sicurezza. Una volta individuata l’assassina di Sebastiano Rosato, il suo amato potrà tornare in libertà: è questo il motivo che la spinge a proseguire la sua ricerca. Una determinazione che però le sarà fatale. In siffatto contesto e su un’altra fronte i suoi avvocati cercheranno di portare dalla loro parte Avella, il quale sarà sempre più contrario ad un coinvolgimento nonostante le sincere richieste da parte di Niko e Susanna. E’chiaro che la situazione può sbloccarsi solo in un modo e cioè che le parole di Marina arrivino presto al giudice, ma come riuscire a farlo senza rischiare la vita?

Martedì 31 marzo 2020 – Il piano di Angela: Angela vorrebbe far tornare il sorriso sul volto di sua madre e per questa ragione pensa bene di agire a suo favore, escogitando un piano per darle nuovamente serenità. Così finge di aver trovato un cagnolino per strada e lo porta a casa con lo scopo che Giulia possa affezionarsi. In questo piano avrà un ruolo chiave Bianca. Inizialmente la donna sarà molto scettica a riguardo dato che ha sempre rifiutato l’idea di prendersi cura di un cane. Eppure questa volta accadrà qualcosa di inverosimile dato che Giulia instaurerà un rapporto speciale con il piccolo pelosetto rasserenando i suoi cari che erano molto preoccupati per lui dato i recenti accadimenti.

Mercoledì 1 aprile 2020 – L’ansia di Viola: da quando Eugenio le ha fatto capire di essere in pericolo la percezione di serenità per Viola è piuttosto cambiata, dato che è perennemente in tensione al solo pensiero di doversi separare per sempre dal marito. Ora è consapevole che la sua assenza presto finirà ma nel tempo piange e sta male all’idea di vivere un matrimonio così, in profonda sospensione. Perchè è così che si sente la giovane, specialmente quando il suo uomo ha confermato i suoi sospetti in merito alla possibilità di allontanarsi ancora da casa a causa del suo lavoro.

Anticipazioni Un Posto al sole puntate dal 2 al 3 aprile 2020: Serena è in crisi

Giovedì 2 aprile 2020 – Le pressioni di Leonardo: Leonardo deve improvvisamente partire per la Sicilia ma sa benissimo che in questa situazione così precaria Serena potrebbe avere dei ripensamenti su di lui. Per questo motivo insiste affinchè la donna lo segua. Serena però da una parte non vuole, teme di lasciare Filippo a gestire da solo la sua società. In siffatto contesto la figura di Roberto ha peggiorato le cose, dato che l’uomo non ha mai avuto molta stima per la moglie di suo figlio. Leonardo però non vuole vanificare le sue strategie e continua a fare pressioni su Serena, la quale è sempre più esasperata da questa situazione. Filippo si accorge che c’è qualcosa che non va ma non sa come aiutarla. Sicuramente Leonardo insiste con il solo scopo di non compromettere la fiducia che si è stabilita con Serena, la quale però a sua volta si sente in colpa per Filippo e vorrebbe restare per aiutarlo nella situazione in cui si trova in merito alla gestione della loro pensione in comune.

Venerdì 3 aprile 2020 – Guido e Mariella combinano un guaio: Guido e Mariella vorrebbero finalmente convolare a nozze ma c’è qualcosa che gli e lo vieta. In tal senso sono consapevoli che c’è un’impedimento ma per superarlo combinano un guaio che potrebbe compromettere la loro cerimonia. Matrimonio rimandato? Successivamente vedremo Roberto cercare di far capire a Marina che sta rischiando di essere uccisa a causa del suo comportamento da irresponsabili. Marina però non vuole sentire ragioni e continua per la sua strada. Non si fermerà e se lo farà, sarà solo quando il suo amato sarà uscito di prigione. In un secondo momento vedremo Niko e Susanna in crisi. I due non riescono a convincere Avella a collaborare con la giustizia. Se l’uomo desse il suo consenso la situazione sarebbe molto diversa, ma l’uomo non teme solo per la sua vita ma anche per quella dei suoi cari. In tal senso i due avvocati cercano di dargli tutte le garanzie possibili pur sapendo di non poter prolungare più di tanto i tempi delle sue richieste. In ogni caso provano il tutto per tutto senza sapere se riusciranno mai a convincerlo. Forse però qualcosa si smuove…ed il merito è di un solo personaggio….di chi si tratta?

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Un Posto al Sole Gratis