Anticipazioni Tempesta d’Amore puntate dal 17 al 23 febbraio 2020: Annabelle senza scrupoli!

Nelle puntate dal 17 al 23 febbraio 2020 della soap opera bavarese Tempesta d’Amore vedremo Annabelle pronta a tutto pur di mettere a segno il suo colpo! La giovane si rende conto che suo padre è una minaccia. La sua testimonianza potrebbe ledere la sua vita oltre che la sua libertà. Per questa ragione decide di mettere la parole fine alla sua esistenza, in che modo dunque mostrerà ancora una volta di essere  una donna senza scrupoli?

Anticipazioni Tempesta d'Amore puntate dal 17 al 23 febbraio 2020

Anticipazioni Tempesta d’Amore puntate dal 17 al 20 febbraio 2020: Eva e Robert litigano senza fine

Lunedì 17 febbraio 2020 – Eva e Robert litigano senza fine: Eva non riesce più a vivere sapendo che Christoph potrebbe morire. Robert si accorge del suo disagio e cerca di indagare per poi scoprire che la sua amata non fa che pensare al suo amante. Una situazione inverosimile che porta i due all’ennesima discussione. A ciò si aggiunge anche la potenziale responsabilità di Valentina nell’incidente di Christoph. Il movente c’è tutto dato che secondo la giovane è proprio il Saalfeld la causa della fine del rapporto tra i suoi genitori. In siffatto contesto Annabelle pensa di escogitare un piano per evitare che suo padre possa tornare alla vita. Che cosa farà per mettere fine alla sua esistenza? In ogni caso Robert ed Eva continueranno a litigare lasciando intendere che non hanno alcuna intenzione di fare pace.

Martedì 18 febbraio 2020 – Paul attacca Michael: secondo Paul Michael non ha fatto abbastanza per salvare la sua amata. Di conseguenza secondo l’ex atleta la sua Romy è morta a causa dell’inesperienza del dottore. Un’accusa gravissima che pesa sul cuore di Michael. Quest’ultimo tra sensi di colpa e rimorsi ammette di non riuscire più a lavorare. Così Natascha cerca di stargli vicino per fargli capire che non è il momento giusto per arrendersi. Michael però non ha la forza di reagire soprattutto da quando ha scoperto che Paul vuole usare tutti i mezzi che ha a disposizione per distruggergli la carriera.

Mercoledì 19 febbraio 2020 – Come è andata l’operazione di Christoph?: Annabelle e Denise vivranno momenti di grande tensione in seguito all’operazione rischiosa del loro padre. Da un lato Denise cercherà di infondere fiducia e ottimismo spiegando di essere certa che il suo papà si rimetterà il primo possibile, dall’altro Annabelle invece cercherà di farle capire che l’operazione potrebbe essere andata male perchè lei ha insistito. Da qui ne nascerà un diverbio che metterà ancora le due giovani una contro l’altra.

Giovedì 20 febbraio 2020 – Valentina andrà in galera?: Valentina si rende conto di aver commesso un errore. Fuggendo ha solo complicato la situazione. La ragazza è pronta a prendersi tutte le sue responsabilità a patto che la credibilità di suo padre sia riabilitata. Eppure per la sua famiglia la situazione si complica dato che sia lei che suo padre avevano dei buoni motivi per uccidere Christoph, ma qual è davvero la verità su questa faccenda?

Tempesta d’Amore anticipazioni puntate dal 21 al 23 febbraio 2020: Annabelle senza scrupoli!

Venerdì 21 febbraio 2020 – Il dramma di Michael: quando Michael scopre che Christoph è di nuovo in coma, entra in crisi e pensa di aver rovinato anche la sua vita dopo quella di Romy. A peggiorare la situazione si metterà Annabelle che punterà il dito anche contro sua sorella, accusandola di aver provocato la morte del loro padre. Insomma la situazione sarà particolarmente incandescente!!! Intanto Valentina giace in prigione disperata. I suoi genitori sono molto preoccupati per la sua sorte e le promettono di fare il possibile per aiutarla ad uscire, ma in realtà possono fare ben poco dato che pende su di lei una terribile accusa. Successivamente Annabelle mette sotto pressione Michael per la condizione di suo padre, innescando in lui un sentimento misto di rabbia e frustrazione che avrà delle conseguenze inevitabili.

Sabato 22 febbraio 2020 – Un’iniezione fatale per Christoph: approfittando di un momento di isolamento, Annabelle entra nella stanza del padre e gli inietta qualcosa che velocizzare la sua morte. Questo gesto complica le cose e manda suo padre in arresto cardiaco. La situazione peggiora di ora in ora, e tutti temono il peggio per l’uomo. A complicare la faccenda si mette il fatto che qualcuno sembra aver notato un movimento di troppo da parte di Annabelle che potrebbe finire seriamente nei guai. Il terrore di essere scoperta la porta ad un radicale cambiamento. Ragion per cui finisce per avere un pentimento. Così si reca al suo capezzole per chidergli di perdonarla una volta e per tutte, ma lui non può rispondere perchè è ancora stabile in coma. Questo suo gesto insospettisce Denise, che allora si convince che forse sua sorella deve farsi perdonare per qualcosa di orribile che ha commesso. Infatti non solo la giovane ha provato ad investire con la macchina suo padre ma ha anche tentato di iniettargli un farmaco per velocizzare la sua morte. Qualcuno si accorgerà di quello che ha fatto Annabelle?

Domenica 23 febbraio 2020 – Il dramma di Valentina: Valentina non riesce più a sopportare l’idea di essere rinchiusa in una cella. Si rende conto di aver commesso un errore, e nello stesso tempo è felice di aver potuto difendere suo padre dalle accuse, ma teme ora per la sua vita. I suoi genitori le hanno spiegato che presto tornerà libera, ma dentro di sì sa che tutto ciò non ha un reale riscontro con i fatti. Per gli inquirenti Valentina è il colpevole, fino a quando non si verrà a conoscenza del segreto di Annabelle. Ovviamente le cose potrebbero cambiare solo se Christoph resta in vita.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Tempesta d'Amore Gratis