Anticipazioni Tempesta d’Amore puntate dal 1 al 7 luglio 2019: il drammatico gesto di Jessica



Nelle puntate dal 1 al 7 luglio 2019 della soap opera bavarese Tempesta d’Amore vedremo Jessica compiere un gesto così drammatico da renderla una donna orribile nel profondo. In tal senso vedremo la donna abbandonare sia figlia dopo averla concepita. La donna sarà dilaniata dal senso di colpa?

Anticipazioni Tempesta d'Amore puntate dal 1 al 7 luglio 2019

Anticipazioni Tempesta d’Amore puntate dal 1 al 4 luglio 2019: il drammatico gesto di Jessica

Lunedì 1 luglio 2019 – Christoph viene escluso dal Consiglio: grazie ad una solida e costruttiva alleanza tra Robert e Xenia, il Saalfeld viene messo alle strette e poi obbligato in maniera legale a cedere le sue quote. In questo modo Christoph viene escluso dal Consiglio di amministrazione del Furstenhof. L’unico a poter ribaltare questa decisione è Joshua a cui è affidato un difficil compito: mentire o raccontare la verità?

Martedì 2 luglio 2019 – Il dramma di Tobias: Boris è sconvolto dalle parole dei dottori che gli hanno rivelato le conseguenze dell’incidente di Tobias. Ebbene quest’ultimo potrebbe perdere l’uso delle gambe. La notizia lo stravolge ma nel tempo stesso lo spinge alla massima lucidità. Per questo motivo ammete di non voler rivelare al suo amato come stanno veramente le cose conoscendo la sua fragile emotività.

Mercoledì 3 luglio 2019 – Jessica ha le doglie nel bosco: Jessica decide di fare una passeggiata tutta sola nel bosco ma proprio in quel momento le vengono le doglie e dunque inizia per lei il travaglio. La donna inizia a chiedere aiuto ma nessuno riesce a sentirla. Poi all’improvviso la sua voce viene intercettata da Annabelle che si trova a passare di lì per caso…che cosa farà l’aiuterà?

Giovedì 4 luglio 2019 – Jessica abbandona sua figlia: dopo il terribile parto Jessica traumatizzata e sotto la pressione di Annabelle decide di abbandonare il feto nel bosco dopo averlo dato alla luce. Successivamente vedremo Boris preoccupato perchè non sa come rivelare al suo amato che non potrà più usare le sue gambe.



Tempesta d’Amore anticipazioni puntate dal 5 al 7 luglio 2019: chi ha avvelenato Tobias?

Venerdì 5 luglio 2019 – Paul rifiuta la vantaggiosa proposta di lavoro: suo malgrado Paul confessa a Romy di avere seriamente intenzione di rifiutare l’allettante proposta di lavoro ricevuta. Il motivo? Ebbene non vuole lasciare Jessica da sola a crescere il suo bambino, ignorando quello che ha combinato la donna nel bosco. Ovviamente Romy ci resterà male soprattutto perchè si renderà conto quanto sarà determinante il luogo dove vivrà Jessica, dato il legame che ha con il suo amato. I recenti accadimenti però potrebbero di fatto cambiare le cose.

Sabato 6 luglio 2019 – La gelosia di Alfons: a causa di un brutto temporale Hildegard e Werner sono costretti a fermarsi e a passare un pò del tempo insieme. Ovviamente questa circostanza innesca la gelosia di Alfons da sempre convinto delle cattive intenzioni di Werner. Successivamente Jessica per nascondere quello che ha fatto decide di far credere a tutti di essere ancora incinta portando un pancione finto sotto il vestito per poi accordarsi con Annabelle circa un viaggio in Croazia per portare a termine il loro piano. Le due donne riusciranno nella loro missione? Qualcuno è sul punto di scoprirle.

Domenica 7 luglio 2019 – Christoph si dichiara innocente: Christoph continua a ribadire di non aver avvelenato Tobias e dunque di non essere lui il responsabile del suo incidente. Nessuno però è pronto a credergli anzi tutti sono convinti che sia stato proprio lui a progettare ogni cosa. In ogni caso Xenia si gode la disfatta di suo marito il quale non sembra disposto affatto ad arrendersi. Successivamente Denise avrà uno scontro con Annabelle al punto che Joshua inizierà seriamente a sospettare di lei. A quel punto il giovane inizierà a vedere finalmente la sua vera natura con buona pace di Denise che si sentirà dunque più vicina alla meta.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Tempesta d'Amore Gratis



Leggi anche