Anticipazioni Beautiful puntate dal 10 al 16 giugno 2019: scontro legale tra Bill e Katie



Nelle puntate dal 10 al 16 giugno 2019 della soap opera americana Beautiful assisteremo ad una vera e propria battaglia legale tra Bill e Katie in merito all’affidamento esclusivo del loro figlio. Secondo il magnate sarà tutta colpa di Thorne che cercherà in tutti i modi di far capire alla Logan quanto sia importante estromettere Bill dall’affidamento del figlio. Questo disappunto genererà malcontento tra i due innescando una diatriba ricca di colpi di scena.

Anticipazioni Beautiful puntate dal 10 al 16 giugno 2019

Anticipazioni Beautiful puntate dal 10 al 13 giugno 2019: scontro legale tra Bill e Katie

Lunedì 10 giugno 2019 – Bill attacca Katie: Bill non può credere alle sue orecchie quando viene a sapere che Katie sta davvero provando ad ottenere l’affidamento esclusivo di suo figlio. La donna si difenderà spiegando che l’idea di Thorne non è così irrazionale dato che mentre lui perdeva tempo a correre dietro a Steffy, il fratello di Ridge ha fatto da padre al loro figlio. Questa affermazione renderà Bill ancora più inquieto promettendo di fare battaglia contro chiunque voglia togliergli il suo diritto paterno.

Martedì 11 giugno 2019 – Le minacce di Bill: Non appena Bill si rende conto che Katie vuole davvero provare a gestire l’educazione del loro figlio con l’aiuto di Thorne, pensa di passare ai fatti arrivando a minacciare la donna. Ebbene le fa capire che mai alcun giudice le darebbe quello che vuole dopo gli anni passati in depressione a causa del suo abuso di alcool. A quel punto Katie si sente in trappola perchè sa che il suo ex non ha fatto altro che dire la verità.

Mercoledì 13 giugno 2019 – Thorne chiede l’aiuto di Carter: Thorne racconta in che modo Bill si sta facendo sempre di più pericoloso e quindi lo invita a dargli una mano, così gli chiedere di preparare le carte per l’affidamento di Will, ma l’uomo lom guarda piuttosto perplesso, consapevole del fatto che Bill non cederà mai ad alcuna richiesta.



Beautiful anticipazioni puntate dal 14 al 16 giugno 2019: Hope soffre di qualche disturbo?

Giovedì 14 giugno 2019 – Thorne cerca di convincere Katie: Carter si reca da Katie per avere delle delucidazioni su quanto gli ha appena confessato Thorne riguardo alle minacce di Bill. Ebbene Katie conferma tutto dichiarando di non potergli fare causa per via di quello che potrebbe uscire sul suo conto, ma Carter insiste spiegando che ora lei ha superato quel momento ed è diventata una brava madre, mentre in realtà Bill non lo è affatto. In siffatto contesto Thorne la invita a rifletterci dato che questa è l’occasione giusta per liberarsi di lui.

Venerdì 15 giugno 2019 – Liam accompagna Steffy d’urgenza dalla loro piccola: durante una riunione alla Forrester Steffy abbandona il tavolo dopo una telefonata della tata che le ha comunicato dello stato febbrile di sua figlia. Dunque chiede scusa intenta a raggiungere Kelly. In siffatto contesto Liam decide di accompagnarla per accertarsi che la piccola stia bene. Questa iniziativa colpisce Hope che inizia a dubitare della buona fede di Steffy. I due se ne vanno insieme lasciando Hope interdetta. Qualcuno però le fa notare che dovrà abituarsi a queste scene dato che i due condividono una bambina. Di conseguenza Hope preferisce concentrarsi solo sugli esiti della sua prima ecografia.

Sabato 16 giugno 2019 – Hope trafitta da un colpo: mentre è intenta a far vedere la sua prima ecografia alla madre, Hope cade rovinosamente a terra dopo aver sentito una forte fitta all’addome. Brooke spaventata chiede aiuto. Che cosa è successo davvero? Più tardi Hope quando riprenderà i sensi ripenserà a quando perse il bambino cadendo dalle scale della villa di Brooke. Così la giovane inizierà a collegare i due eventi nel timore che ci possa essere una spiegazione razionale. Che Hope sia affetta da qualche malattia? In attesa la giovane realizza di avere un problema grave.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche