Anticipazioni Un Posto al sole puntate dal 24 al 28 settembre 2018: Roberto attacca Luigi



Nelle puntate dal 24 al 28 settembre 2018 della soap opera napoletana Un Posto al sole Roberto realizza per quale motivo la sua amata ha cambiato improvvisamente umore ma soprattutto perché la sua vita è sempre così triste e tormentata. Così scopre che la giovane è ricattata da un certo Luigi, il quale fa leva sul suo segreto per ottenere agi e favori. In siffatto contesto Roberto decide di affrontarlo una volta e per tutte.

Anticipazioni Un Posto al sole puntate dal 24 al 28 settembre 2018

Anticipazioni Un Posto al sole puntate dal 24 al 26 settembre 2018: Vera costretta a raccontare la verità

Lunedì 24 settembre 2018 – Roberto nel panico: Roberto riceve un messaggio in segreteria da parte di Vera. La giovane è molto agitata ed è evidente che ha bisogno di aiuto. Nell’ascoltare la sua voce Roberto va letteralmente in panico e le assicura di fare il possibile per raggiungerla. Mentre si dirige dalla giovane ripensa a tutto quello che le ha detto e non riesce a darsi pace. Che cosa è davvero successo a Vera? Roberto è convinto che c’è qualcosa sotto ed per questo che raccoglie la sua richiesta d’aiuto in modo da scoprire che cosa sta succedendo.

Martedì 25 settembre 2018 – Niko e Susanna contro i loro genitori: Niko e Susanna si rendono conto che i loro genitori stanno rendendo piuttosto difficile la loro storia per via delle loro continue pressione. In particolare i loro padri stanno trasformando la loro storia d’amore in una faccenda di Stato, soprattutto se pensano a come organizzare il loro matrimonio. Di fronte a queste considerazioni entrambe riflettono sulla possibilità di escluderli da alcune decisioni importanti che riguardano la loro vita.

Mercoledì 26 settembre 2018 – La comprensione di Roberto: contro ogni aspettativa Roberto decide di perdonare Vera per i suoi misfatti passati. Vera apprezza il suo gesto ma il senso di colpa continua a logorarla. A ciò si aggiungono i continui ricatti di Luigi che mettono costantemente la ragazza in crisi. Il Ferri ritiene che bisogna fare qualcosa di concreto per impedire che il ragazzo continui a minacciarla. Successivamente vedremo Serena chiedere a Filippo di aiutarla nel suo lavoro in seguito al licenziamento di una commessa. Cosa farà il giovane accetterà?



Un Posto al sole anticipazioni puntate dal 27 al 28 settembre 2018: Roberto attacca Luigi

Giovedì 27 settembre 2018 – Il piano di Roberto: Roberto ritiene che ci sia un solo modo per far abbassare la guardia a Luigi. Per questo motivo escogita un piano con lo scopo ben preciso di incastrarlo. In questo modo Luigi non proverà più a prendersela con Vera. Quest’ultima però non vive bene questa situazione anzi teme che Roberto possa esporsi troppo e magari pagarne le conseguenze. In tal senso il Ferri cerca di ridimensionare le minacce di Luigi facendo capire alla ragazza di poter tranquillamente piegare il suo rivale. Questo atteggiamento innesca un sentimento di fiducia da parte di Vera che finalmente realizza di potersi fidare di un uomo. Nel frattempo vedremo Filippo piuttosto dubbioso all’idea di dover fare un colloquio di lavoro presso la boutique di Serena, nonostante sua moglie abbia cercato di fargli capire quanto possa essere vantaggioso per lui un nuovo riscatto.

Venerdì 28 settembre 2018 – Roberto punta il dito contro Luigi: con uno stratagemma Roberto riesce ad incontrare Luigi da solo. Per lui sarà un’occasione ghiotta per mettere le cose apposto. Così il Ferri cerca di fargli capire che il suo è un reato. Il giovane si difende spiegando che la sua amata ha commesso molto peggio ed egli è l’unico a conoscere la verità. Roberto però non si lascia intimidire dalle sue affermazione e le prova tutte per piegare il giovane. Intanto Silvia e Michele hanno la prova che Otello sta sperperando tutta la sua pensione con le macchinette da gioco in un centro scommesse.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Un Posto al Sole Gratis



Leggi anche