Anticipazioni Beautiful puntate dal 10 al 15 settembre: Thorne bacia Brooke



Nelle puntate dal 10 al 15 settembre della soap opera americana Beautiful assisteremo ad un bacio appassionante e cioè quello tra Brooke e Thorne, il quale ammetterà di non averla mai dimenticata. Quali sono però le reali intenzioni dell’uomo?

Anticipazioni Beautiful puntate dal 10 al 15 settembre

Anticipazioni Beautiful puntate dal 10 al 12 settembre: quali sono le intenzioni di Thorne?

Lunedì 10 settembre – Thorne vs Ridge: l’arrivo di Thorne ha messo in crisi la stabilità di Ridge il quale teme di perdere tutto quello che possiede e che ha faticosamente costruito. Non ultimo il suo rapporto con Brooke sempre più sospeso. Per Ridge, Thorne è davvero un problema, ma questa volta non si farà mettere i piedi in testa. Così alla prima occasione non perde tempo e gli e lo confessa. Thorne lo invita alla calma. Per ora le sue intenzioni sono buone, per ora poi sottolineerà, raggelando il suo rivale. Ma per quale motivo Thorne è ritornato nell’azienda di famiglia?

Martedì 11 settembre – Brooke spinge Ridge ad un chiarimento: Secondo Brooke Ridge deve trovare un punto di contatto con Thorne e deve farlo nell’interesse dell’azienda. Ridge però non ha intenzione di assecondare il suo volere. A peggiorare la pessima considerazione nei suoi riguardi sono le belle parole che Brooke spende per lui. Infatti secondo la donna Thorne sembra una persona nuova. Lei lo vede più forte e sicuro di sé. In tali parole Ridge legge una certa attrazione che lo infastidisce totalmente.

Mercoledì 12 settembre – Thorne scopre il tradimento di Quinn: Sheila pensa bene di mettere Thorne al corrente sulle ultime news della loro famiglia e così gli confessa che Ridge è arrivato a sedurre la moglie del loro padre. Thorne è disgustato solo al pensiero e rimprovera suo padre di averlo perdonato. Successivamente la Fuller rivela a Ridge di aver visto Thorne uscire furioso dallo studio di Eric.



Beautiful anticipazioni puntate dal 13 al 15 settembre: Thorne bacia Brooke

Giovedì 13 settembre – Thorne vuole ritornare con Brooke: Thorne spiega a Brooke di essere ritornato proprio lei, soprattutto dopo aver elaborato la fine del suo rapporto con Aly. In questo modo la donna realizza che Thorne è ancora innamorato di lei. Al contrario di quello che pensa su Bill, Brooke ritiene che Thorne sia una persona nuova e la sua inedita immagine le ispira fiducia a rispetto. In siffatto contesto la donna si convince del fatto che l’uomo debba avere un’altra possibilità. Che cosa ne penserà Ridge di questo riavvicinamento tra i due?

Venerdì 14 settembre – Scoppia una rissa tra Thorne e Ridge: Ridge dopo aver realizzato che Thorne è ritornato per riprendersi il suo posto in azienda ma soprattutto per vendicarsi di quello che gli ha fatto il fratello, lo accusa di essere una persona falsa e manipolatrice. Thorne allora perde la pazienza e lo colpisce con un pugno. A quel punto interviene Brooke che cerca di dividere i due, chiedendo a Ridge di lasciarla sola con Thorne. In quel frangente i due saranno molto vicini e tra di loro scatterà un tenero bacio. Poi l’uomo le chiederà cosa prova ancora per Ridge ma Brooke non saprà cosa rispondere.

Sabato 15 settembre – Brooke rifiuta Thorne: Brooke è sorpresa del suo bacio ma nello stesso tempo lo allontana spiegando che tra di loro non ci può essere più nulla. L’uomo incalza spiegando che è ritornato proprio per lei, ma Brooke non può dare questo dispiacere a suo figlio, il quale invece si augura che lei ritornerà con Ridge. Dopo il fallimento del rapporto con Bill, Brooke non si può permettere un altro errore. In siffatto contesto Thorne le fa capire che non si arrenderà così facilmente e per entrambi ci sarà un lieto fine. Intanto Steffy teme che suo marito scopri la verità sul suo tradimento.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche