Beautiful anticipazioni puntate dal 6 al 10 agosto 2018: un nuovo crimine per Bill?



Nelle puntate dal 6 al 10 agosto 2018 della soap opera americana Beautiful vedremo Bill pronto a tutto pur di piegare la nascente alleanza formata da Liam e Sally. Fino a che punto si spingerà questa volta Bill? Commetterà un nuovo crimine o si fermerà in tempo?

Beautiful anticipazioni puntate dal 6 al 10 agosto 2018

Beautiful anticipazioni puntate dal 6 al 8 agosto 2018: un nuovo crimine per Bill?

Lunedì 6 agosto 2018 – Sally si fida di Liam: Sally è molto sorpresa dell’atteggiamento di Liam il quale sembra aver sposato totalmente la sua causa. Quello che sorprende la donna è il fatto che il giovane non si preoccupa delle possibili reazioni di Steffy, quasi come se avesse un obiettivo ben preciso da portare a termine. Ovviamente la giovane si augura che per lui non è solamente una questione di lavoro ma che forse nel suo cuore c’è davvero spazio per lei.

Martedì 7 agosto 2018 – L’angoscia di Steffy: Steffy dopo aver assistito con i suoi stessi occhi al crollo della palazzina vivrà ore di angoscia al pensiero che ci sia Liam li sotto alle macerie. Bill si giustificherà dicendo di aver azionato il pulsante dopo essere stato avvisato dell’evacuazione di tutto lo stabile. Successivamente i due scopriranno che il giovane non è da solo, anche Sally è là sotto con lui.

Mercoledì 8 agosto 2018 – L’ansia di Wyatt: quando Wyatt scopre che Liam potrebbe essere morto sprofonda nell’angoscia più totale, rimproverandosi di aver più volte denigrato suo fratello. In tal senso il giovane sarà come dominato dall’ansia all’idea di dover perdere Liam. Katie accanto a lui cercherà di consolarlo e non fargli mai perdere la speranza di riabbracciarlo. Secondo i pompieri è molto difficile che i due siano ancora vivi, eppure Steffy e Liam sotto le macerie sono talmente vicini che si lasciando andare ad un bacio.


Anticipazioni Beautiful puntate dal 9 al 10 agosto 2018: il coraggio di Bill

Giovedì 9 agosto 2018 – Bill estrae Liam dalle macerie: la prima ad essere estratta dalle macerie è Sally, più tardi quando si perderanno le speranze per Liam entrerà in scena il coraggio di Bill che con uno sforzo incredibile riuscirà a recuperare suo figlio che invece rischiava di scendere sempre più giù nel fondo delle macerie. Appena lo vedrà Steffy lo abbraccerà ricordandogli di amarlo alla follia, ma l’uomo si limiterà a guardare Sally in maniera confusa. Quest’ultima sa che li sotto è successo qualcosa di speciale tra lei e Liam, ma teme che il giovane possa dimenticarlo. Questa scena avrà un peso sull’emotività di Liam il quale si renderà conto di aver superato ogni limite. Per colpa sua Liam poteva morire e così avrebbe commesso il suo crimine più grande. In tal senso Bill riflette sulle sue azioni, pronto a mettersi in discussione per cambiare ciò che c’è di marcio in lui.

Venerdì 10 agosto 2018 – Bill vuole recuperare con Liam e Sally: contro le accuse del team Spectra Bill ammette le sue colpe ma nello stesso tempo promette loro di fare il possibile per aiutarlo ad emergere nel settore. Insomma l’uomo vuole recuperare nella speranza che possano ancora fidarsi di lui dopo il male recato. Mentre Shirley dichiara di non voler il suo denaro, Saul è del parere opposto: secondo lui il denaro che l’uomo ha da offrire può consentire loro di far ripartire l’azienda. Successivamente Bill si reca da suo figlio che però non vuole vederlo. A quel punto l’uomo gli confessa di non aver azionato il pulsante volutamente, dato che era convinto che tutti fossero usciti dallo stabile. Di fronte all’indifferenza del figlio Bill promette che comprerà una nuova palazzina per la Spectra, ma Liam non vuole sentire ragioni per poi comunicare a suo padre di volersi licenziare dall’azienda di famiglia. Bill resta senza parole.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche