Anticipazioni Beautiful puntata del 13 giugno 2018: Steffy dalla parte di Bill



Nella puntata di mercoledì 13 giugno della soap opera statunitense Beautiful vedremo Steffy profondamente amareggiata per il comportamento di Liam il quale sembra non voler perdonare suo padre. In tal senso la giovane vuole fare qualcosa di concreto per fare in modo che i due trovino finalmente un punto di contatto. Dietro questo desiderio c’è anche molta frustrazione dato che Steffy si rende conto che ogni suo gesto è destinato al fallimento. Per la ragazza non ci sono dubbi: Bill ha sbagliato ma merita come tutti il perdono di Liam che non deve mai dimenticare il legame che lo unisce a suo padre.

Anticipazioni Beautiful puntata del 13 giugno 2018

Anticipazioni Beautiful puntata del 13 giugno 2018: Steffy dalla parte di Bill

Steffy si reca da Bill per farle sentire tutto il suo appoggio in questa intricata vicenda. I due decidono di passare una giornata insieme durante la quale Bill scopre una parte inedita del carattere della ragazza ammettendo di aver trascorso delle ore piacevoli in compagnia di una persona davvero speciale. Per Steffy l’importante è che Bill ritrovi la tranquillità necessaria per affrontare meglio la questione con suo figlio. In tal senso confessa di essere dispiaciuta per la reazione di Liam che a conti fatti non è più la stessa persona di una volta.



Beautiful anticipazioni puntata del 13 giugno 2018: Liam non vuole distruggere le prove

Bill dopo aver trascorso una piacevole serata con Steffy, si arma di calma e coraggio per chiedere a suo figlio di cancellare almeno il nastro sul quale ha registrato la sua confessione. Bill ha compreso molto bene la posizione di Liam ed è per questo che non gli chiederà più di riconsegnargli le “chiavi” dell’azienda familiare, ma in compenso gli chiederà una sola cosa e cioè quella di cancellare le prove che lo incastrano. Liam sarà categorico nella sua risposta e dunque gli dirà di no.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis