Beautiful anticipazioni puntata 14 maggio: la confessione di Liam



Nella puntata di lunedì 14 maggio della soap opera americana Beautiful vedremo Liam seriamente intenzionato a rivelare agli altri membri del board la natura dei misfatti compiuti fino ad ora da Bill. Il giovane non vuole fargliela passare liscia, anzi resta del parere che finalmente l’uomo deve pagare per quello che ha combinato alle spalle degli altri personaggi. L’unica ad essere in disaccordo con lui è Steffy che sta interpretando questo atteggiamento come una sorta di scatto di arrivismo. Liam punta il dito contro suo padre perché vuole il suo ruolo in azienda?

Beautiful anticipazioni puntata 14 maggio

Beautiful anticipazioni puntata 14 maggio: la confessione di Liam

Liam pensa bene di convocare tutti i membri del Consiglio di amministrazione della Forrester Creations con lo scopo di confessare la verità su Bill, il quale disapprova la teatralità del suo gesto e anzi scoraggiando i suoi colleghi sull’inutilità del loro intervento. In ogni caso tutti si presentano alla riunione trainati dalla curiosità mossa da Liam o semplicemente dalla possibilità di frenare l’arroganza di Bill, non particolarmente amato da alcuni personaggi. Per Liam è un momento importante dato che ha finalmente l’attenzione di tutti per poter vuotare il sacco su qualcosa che gli sta molto a cuore. Ebbene quando finalmente gli viene data la parola il giovane confessa tutto quello che sa su Bill, rivelando non solo di aver appiccato il fuoco nella sede di lavoro di Sally ma anche di aver mentito a Thomas circa la malattia di Caroline con lo scopo di ricongiungere la coppia. Possiamo immaginare le reazioni degli altri personaggi che saranno inorriditi dalla crudeltà di Bill. Quest’ultimo cercherà in tutti i modi di difendersi minimizzando le accuse del giovane per poi attaccarlo. Secondo Bill Liam sta facendo tutto questo perché in realtà vuole il suo posto nell’azienda. Sono queste le vere ragioni che hanno spinto Liam ad iniziare una crociata contro suo padre?



Anticipazioni Beautiful puntata 14 maggio: Quinn da’ una speranza a Ridge

Quinn sente di poter dare a Ridge una speranza circa il suo rapporto con Brooke. Ebbene secondo la donna di lì a poco Bill finirà nuovamente sotto l’occhio del ciclone per una serie di errori che gli costeranno molto caro. In primis Brooke potrebbe arrivare a lasciarlo data la natura pericolosa dei suoi misfatti e di conseguenza Ridge potrebbe approfittare della situazione e quindi della sua assenza per riconquistare Brooke. L’uomo è grato alla donna per i suoi consigli e ammette di sentirsi a suo agio con lei dopo tutto quello che è successo. Di contro Sheila ha seriamente intenzione di trovare un motivo valido per allontanare Quinn dalla vita del suo amato Eric. Per farlo chiede a Charlie di tenere sotto d’occhio la coppia in modo da trovare prima o poi una prova del loro affiatamento.

Ignara di tale strategia Quinn si compiace del fatto che tra lei e Ridge si sia instaurato un rapporto d’amicizia nonostante quello che è successo tra di loro. Questo rapporto non potrà essere mai distrutto dalla Carter, per quanto cercherà di usarlo per metterla nuovamente contro Eric. Infatti Sheila farà di tutto per trovare una prova che incastri definitivamente Quinn e Ridge, perchè sa che questa volta Eric non la perdonerà come ha fatto recentemente. Successivamente Ridge pensa a quello che le ha detto Quinn circa la possibilità di riconquistare Brooke. L’uomo vuole capire che cosa ha fatto di così terribile Bill e soprattutto se ci sono i presupposti per recuperare il tempo perduto con la sua amata storica. Infine vedremo Eric pentito di aver cacciato Sheila dalla sua casa dato che le aveva promesso di appoggiarla in ogni situazione. Le cose presto cambieranno e ogni cosa non sarà più come prima. Quale sarà la prima mossa di Eric?

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis


Leggi anche