Anticipazioni Una Vita puntate dal 9 al 14 ottobre: chi sta minacciando Cayetana?



Nelle puntate dal 9 al 14 ottobre della soap opera Una Vita vedremo Cayetana particolarmente inquieta dopo aver ricevuto in un paio di occasioni alcune minacce velate che le faranno presagire il peggio. Qualcuno sta cercando di minacciare la donna, di chi si tratta?

Anticipazioni Una Vita puntate dal 9 al 11 ottobre: chi sta minacciando Cayetana?

Lunedì 9 ottobre 2017 – Le minacce di Mauro: il giovane commissario di Acacias 38 non può accettare che Fabiana si sia auto-accusata solo per salvare Cayetana, ragion per cui la minaccia con lo scopo di ottenere da lei una semplice confessione. La donna è impaurita dalle sue parole dato che la sua rivelazione potrebbe compromettere il suo rapporto con Cayetana. Mauro non ha nulla da perdere ed è per questo motivo che confessa le sue reali intenzioni: se Fabiana non dirà la verità sarà ctretto a rivelare a tutti la sua identità e cioè che lei è la vera madre di Cayetana.

Martedì 10 ottobre 2017 – Felipe contro Huertas: Secondo Felipe Raimundo e Trini stanno per commettere un grave errore. Infatti i due concedendo alla nuova arrivata Huertas un contratto di lavoro autorizzeranno anche le altre cameriere a chiederne uno. Infatti dopo la concessione ottenuta Huertas da brava sindacalista spronerà le sue colleghe a pretendere molto di più dalla propria condizione nella speranza che gli vengano riconosciuto i loro diretti. Infine Mauro scrive una lettera a Teresa rivelandole che è pronto a confessare il suo segreto.

Mercoledì 11 ottobre 2017 – Il senso di colpa di Teresa: Teresa, in viaggio con Cayetana, si sente in colpa per aver mentito per tutto questo tempo alla figlia di Fabiana. Solo ora incalzata dalla lettera rivelatrice di Mauro, Teresa prova a fare  conti col suo passato. La verità salterà fuori? Intanto Felipe e Huertas si confrontano riguardo alle concessioni offerte da Raimundo e Trini finendo così per discutere. Infine vedremo Casilda particolarmente infastidita dopo aver notato Martin e Enriqueta abbracciati in pubblica piazza.



Una Vita anticipazioni dal 12 al 14 ottobre: la vendetta di Enriqueta

Giovedì 12 ottobre 2017 – La rabbia di Enriqueta: Enriqueta non riesce a sopportare l’idea che Martin continui a trattare Casilda come se niente fosse successo tra di loro. Per questo motivo la donna decide di meditare vendetta. Nel frattempo Liberto si rende conto che Leonor non potrà mai accettare la relazione tra lui e sua madre. Infine Cayetana trova su un vassoio indirizzato a lei un messaggio che la farà sprofondare nell’angoscia più totale. Chi sta minacciando Cayetana?

Venerdì 13 ottobre 2017 – Il sospetto di Guadalupe: Guadalupe scopre che il suo chiosco è stato distrutto e inizia a sospettare che dietro la sua disfatta si nascondi Cayetana. Intanto Leonor scopre che sua madre parla da sola e infatti la donna gli confessa di aver trovato un punto di contatto con il fantasma di Maximiliano. Possiamo immaginare quale sarà la reazione dopo una notizia del genere. Infine Mauro si reca dal dottor Galvan e lo accusa di essere un complice della dark lady la quale lo ha assoldato solo per scoprire i segreti di Teresa, la quale tutt’ora vorrebbe confessare la verità a Cayetana senza sapere che la donna è sempre stata a conoscenza del suo reale segreto.

Sabato 14 ottobre 2017 – Le preoccupazioni di Rosina: Rosina scopre con dispiacere che Liberto potrebbe trasferirsi all’estero ma poi il giovane confessa di aver rinunciato alla partenza nella sola paura di poterla perdere per sempre dato che è profondamente innamorato di lei! Successivamente Lolita scopre che Martin ha fatto un regalo galante ad Enriqueta e di conseguenza lo racconta a Casilda. Così quest’ultima si reca dal marito per chiedere spiegazioni in merito. Inoltre Felipe raggiunge Ramon e gli chiede di licenziare Huertas, dato che secondo lui la donna sta nascondendo qualcosa, ma il Palacios risponde che non può farlo per via delle clausole del contratto che gli ha fatto firmare. Infine qualcuno entra a casa di Cayetana e scrive sulle pareti una serie di frasi minacciose lasciando intendere che la donna deve pagare per qualche orribile crimine che ha commesso in passato.