Anticipazioni Una Vita puntate dal 18 al 23 settembre: Fabiana si auto-accusa



Nelle puntate dal 18 al 23 settembre della soap opera spagnola Una Vita vedremo che cosa arriverà a fare Fabiana pur di far capire a sua figlia che non ha mai portato rancore per il suo ostile comportamento dichiarando di averle sempre voluto bene. Quale sarà la reazione di Cayetana di fronte al sacrificio inaspettato di sua madre?

Anticipazioni Una Vita puntate dal 18 al 20 settembre: Clemente Heredia verrà arrestato

Lunedì 18 settembre 2017 – Teresa ha bisogno di aiuto: La forte preoccupazione nei confronti di Cayetana sta devastando emotivamente Teresa la quale sarà vittima di continui svenimenti e incubi notturni. Al punto che Celia preoccupata le consiglierà di rivolgersi ad uno specialista che possa aiutarla. Successivamente Casilda si renderà conto che Martin non è attratto fisicamente da lei, infatti arriverà a rifiutarla dopo un suo timido tentativo. L’uomo non fa che pensare ad Enriqueta e al suo corteggiamento spudorato. Infine vedremo Venancio deporre in tribunale contro Clemente Heredia con lo scopo di aiutare Ramon e sua figlia a riprendersi ciò che gli hanno sottratto con l’inganno.

Martedì 19 settembre 2017 – Rosina è confusa: dopo aver baciato Liberto Rosina è sempre più confusa. Il giovane la punzecchia con ogni mezzo ma la vedova da una parte sembra infastidita ma dall’altra è piuttosto compiaciuta che il giovane sia entrato di diritto nel suo cuore. A tal proposito Liberto insiste affinché la donna accetti il suo invito a cena con lo scopo di passare con lei una serata romantica. Lusingata, Rosina accetta! Successivamente Teresa litiga con Ermelando il quale non si è recato come aveva promesso in ospedale a far visita alla sua fidanzata. Così il duca di Somoza decide di affrontare di petto la situazione incontrando Cayetana a cui le dirà la verità: non intende intraprendere una relazione con una donna come lei sfigurata in volto. Cayetana di fronte a queste umilianti parole ha una crisi di nervi.

Mercoledì 20 settembre 2017 – Clemente Heredia viene incriminato: finalmente il bene trionfa ad Acacias 38 dato che Clemente viene arrestato e così Ramon e la sua famiglia possono riappropriarsi dei beni confiscati dall’uomo con l’inganno. L’uomo promette di vendicarsi ma sia Trini che Maria Luisa ignorano le sue minacce. Intanto Cayetana deciderà di togliersi la vita dopo l’umiliazione del duca di Somoza, ma poi riceverà una misteriosa busta che cambierà totalmente le cose



Anticipazioni Una Vita puntate dal 20 al 23 settembre: Cayetana chiede a Fabiana un sacrificio

Giovedì 21 settembre 2017 – Teresa contro Mauro: Teresa attacca Mauro accusandolo di provarci gusto a perseguitare Cayetana. Di conseguenza gli chiede di mollare la presa dato che la donna in questo momento sta passando un periodo molto difficile. Ma il giovane commissario non intende accettare i suoi suggerimenti. Così la donna si reca da Hulmildad nella speranza che almeno lei riesca a convincere suo marito. Più tardi Teresa incontrerà uno specialista: il dottor Galvan che inizialmente non le darà alcuna fiducia per poi cambiare idea.

Venerdì 22 settembre 2017 – Il ricatto di Teresa: Teresa pronta a rivelare in che modo Mauro ha provato ad incastrare Cayetana nell’eventualità in cui l’uomo continui a perseguitare la donna che sta passando un periodo crisi. Intanto Casilda teme che Martin la stia tradendo e si confida con le altre cameriere. Infine Ramon e Trini organizzano una festa in casa loro dopo aver vinto la causa contro Clemente Heredia.

Sabato 23 settembre 2017 – La richiesta di Cayetana: Cayetana chiede a sua madre di sacrificarsi autoaccusandosi al posto suo della morte di Ursula. Arrivando a prometterle di liberarla prima possibile. Inizialmente Fabiana sarà piuttosto scettica ma quando capirà che con quel gesto sua figlia potrebbe addirittura perdonarla per ciò che riguarda il suo doloroso passato non esita ad accettare la sua proposta. Cayetana ammette che era sicura del suo sacrificio.