Anticipazioni Tutto può succedere del 22 giugno: il dietro front di Federica



Nella puntata di giovedì 22 giugno della fiction di successo Tutto può succedere vedremo Federica in crisi dopo essersi resa conto di quello che prova per Stefano. Per questa ragione la ragazza prenderà una decisione che lascerà tutti senza parole. In particolare suo padre non vedrà di buon occhio questo cambio di rotta arrivando ad affrontarla duramente. Che cosa penserà di fare Federica?

Anticipazioni Tutto può succedere del 22 giugno: Federica rinuncia alla borsa di studio

Federica decide di non partire più per Londra, rinunciando così alla borsa di studio che le avrebbe dato un’opportunità per il suo futuro. Quando Alessandro scoprirà che la sua scelta è strettamente connessa con il rinato legame con Stefano, andrà ovviamente su tutte le furie considerando i precedenti del giovane. Intanto Renato, il giovane sindaco per il quale Ambra sta lavorando, ha una sbandata per quest’ultima. Così dopo una cenetta romantica finisce per baciarla mandando in tilt la ragazza che teme di aver combinato un gran casino.


In realtà quello che teme la ragazza è che sua zia possa arrabbiarsi dato che si è tanto esposta per aiutarla a trovare un lavoro. Intanto Feven partirà per un viaggio con il pediatra e deciderà di lasciare Robel con Carlo, ignorando che quest’ultimo sta per iniziare una relazione con Thony. Come la prenderà Feven? Infine affronteremo la questione che riguarda Sara e Denis, il quale non vuole più rivolgere la parola a sua madre dopo aver scoperto che la donna vorrebbe mettere al mondo un figlio. Sara è entusiasta all’idea soprattutto perchè è stato proprio Marco a chiederglielo, ma nello stesso tempo teme che Denis possa farne un problema. Intanto Giulia inizia ad avere dei ripensamenti circa la sua relazione con Alberto, il quale ha però ufficializzato legalmente il suo divorzio. Giulia riuscirà a stare lontano da Matilde?