Cristian Gallella furioso e protettivo con Tara: nascondono segreto gossip?



Uomini e Donne ha chiuso ufficialmente la sua stagione settimana scorsa con i sussulti finali dedicati alle nuove coppie appena sfornate, televisivamente parlando. Abbiamo potuto ammirare Luca e Soleil, oltre che Rosa e Pietro, intenti a compiere il loro primo viaggio d’amore e da coppia ufficializzata. Il Trono Classico ha regalato queste ed altre emozioni nel corso di un’intera stagione televisiva. Così come anche il Trono Over.

Cristian Gallella

Di coppie storiche e tuttora consolidate ne conosciamo tante. Tra queste anche Cristian Gallella e Tara Gabrieletto. Due vecchie conoscenze di Maria De Filippi che hanno vissuto un momento decisamente no in passato.


I problemi di salute di Tara Gabrieletto avevano allarmato non poco i fan. Un dramma dovuto ad un’operazione a cui l’ex corteggiatrice del Trono Classico Uomini e Donne si era sottoposto anche e soprattutto per provare ad avere figli. Tutto circoscritto nell’ambito di un periodo decisamente tormentato sul piano sentimentale, ma anche e soprattutto privato. Cristian e Tara hanno vissuto una crisi probabilmente dovuta anche a questo motivo. Nei giorni scorsi Cristian Gallella ha totalmente sbottato in questo senso. Preso dalla rabbia, l’ex tronista si è scagliato contro le admin della sua pagina ufficiale su Facebook, invitandole personalmente a rispettare la sua amata poiché quando scrive o rilascia dichiarazioni lo fa anche per conto suo.

Ogni decisione viene, dunque, presa di comune accordo e mai in maniera individuale. Questo il contenuto del suo pesante sfogo, rivolto, anche e soprattutto, a chi lo considera in un certo senso “manipolato” dalla sua Tara. Nulla di tutto ciò: “Chi mi conosce, anzi chi mi conosce davvero sa che non ho MAi e dico MAI permesso a nessuno di impormi le proprie idee in nessun campo che sia lavoro, sentimenti o altro”.  Cristian contro tutto e contro tutti. Il destino di lui e di Tara. Lontani da occhi indiscreti e dal giudizio sentenzioso del gossip e delle malignità. Tanto amati, ma anche tanto discussi.




Leggi anche: