Anna Tatangelo shock: i dubbi di Carlo Conti



Anna Tatangelo ha recentemente condotto con qualche polemica l’ultima edizione dello show I migliori anni con Carlo Conti. Secondo alcune indiscrezioni la sua presenza è stata piuttosto discussa ancor prima della messa in onda. Lo stesso conduttore avrebbe mostrato una certa diffidenza nell’averla accanto per tutte le puntate. Di conseguenza il suo nome è saltato fuori solo verso la fine e cioè quando Conti è stato costretto. Ma per quale motivo il noto conduttore ha poi pensato di sceglierla per il suo programma di punta?

Anna Tatangelo

Anna Tatangelo ai Migliori Anni? Una scelta obbligata!

Non si placano le polemiche sulla discussa partecipazione della Tatangelo nello show di Carlo Conti. Al di là delle critiche piovute per i suoi ritocchini facciali e per le scollature esagerate e fuori luogo, ora spunta anche un’indiscrezione che la dice lunga sui rapporti di “potere” tra produzione e conduttori. Ebbene secondo Dagospia Anna Tatangelo non avrebbe dovuto partecipare al programma:”Si mormora che la presenza di Anna Tatangelo a I Migliori anni, show del venerdì sera di Rai1, non fosse prevista e che la decisione sia arrivata a pochi giorni dalla messa in onda


La strategia di Carlo Conti: ricucire il suo rapporto con Gigi D’Alessio

Nel mondo dello spettacolo sono tutti a conoscenza del facile risentimento di Gigi D’Alessio che alla prima difficoltà solitamente tende a spezzare alleanze o addirittura a voltare le spalle a quelli che lo considerano suo amico. In questo senso si spiegherebbe la strategia di Carlo Conti. “Conti aveva inizialmente pensato ad altri nomi ma le trattative non erano decollate per questo avrebbe scelto di confermare la cantante di Sora anche per provare a ricostruire il rapporto con Gigi D’Alessio dopo la rottura avvenuta a Sanremo” dichiara Giuseppe Candela su Dagospia. In ogni caso la scelta della Tatangelo si è rivelata un insuccesso: il calo degli ascolti è dovuto anche alla sua presenza.