Un Posto al sole anticipazioni 2 giugno i dubbi di Viola



Nella soap opera Un Posto al sole anticipazioni 2 giugno vedremo Viola seriamente scettica ripensando a tutto quello che è successo in merito alla sua travagliata gravidanza. La giovane realizzerà di aver però compreso alcune cose importanti come l’amore di sua madre ma soprattutto l’umanità di Raffaele. L’unica persona con cui non è riuscita ancora a chiarirsi è suo marito Eugenio.

Un Posto al sole anticipazioni 2 giugno

Ornella e Raffaele sono molto soddisfatti di Viola, la quale è riuscita a trarre da tutta questa vicenda solo considerazioni positive. Gli scontri con la madre hanno consentito ad entrambe di rafforzare il loro rapporto. Lo stesso Raffaele ha ammesso che ora si sente ancora più legato a Viola, la quale ha molto apprezzato la sua umanità e la sua disponibilità. Eppure non è tutt’oro quello che luccica dato che la giovane non ha ancora chiarito la sua posizione con Eugenio.



Un Posto al sole anticipazioni 2 giugno i dubbi di Viola

Viola si rende conto che si è rotto qualcosa all’interno della sua relazione con Eugenio. La giovane non riesce a dimenticare il modo con cui lui l’ha trattata. L’uomo non ha dato importanza alle sue decisioni, minimizzandole e cercando a tutti i costi di far valere le sue ragioni. Quest’atteggiamento ha infastidito Viola che da parte sua si sarebbe aspettata maggior comprensione. Eugenio però anziché trovare un punto di contatto ha pensato bene di mantenere le distanze. In questo scenario Viola realizza che l’amore per Eugenio va ridimensionato. La giovane non sa se può stare con uomo così arrogante e presuntuoso. Tutti hanno una colpa in questa storia, ma lei è pronta ad ammettere le sue responsabilità mentre lui continua a ribadire di non aver fatto nessun errore. Questa ostinata convinzione di aver fatto la cosa giusta irrita Viola e mette in discussione il loro matrimonio.