Anticipazione Beautiful 1 giugno: Eric rassicura Katie



Nell’anticipazione Beautiful 1 giugno vedremo Eric seriamente intenzionato a far capire a Katie che non c’è nulla di cui preoccuparsi riguardo la gelosia di sua moglie. L’uomo cercherà di minimizzare la telefonata di Quinn, la quale ha chiamato la sua rivale al telefono con il solo scopo di minacciarla. In siffatto contesto è naturale che Katie sia preoccupata, ma Eric la rassicurerà.

anticipazione Beautiful 1 giugno

Anticipazione Beautiful 1 giugno

Intanto Bill decide di fare visita a Brooke alla quale rivelerà di essersi pentito per il suo comportamento. Egli ha reagito di istinto temendo di essere ingannato. Per questa ragione l’uomo farà capire alla donna di essere ancora innamorato di lei e di volerla sposare quanto prima. Brooke è lusingata ma anche molto preoccupata dai suoi repentini cambiamenti. La donna però gli spiega che in realtà ci sarebbe una possibilità per appianare le loro divergenze. Ebbene Bill dovrebbe passare un pò più di tempo con suo figlio R.J. in modo da trovare un punto di contatto dato che tra i due non corre buon sangue. Brooke gli fa capire che l’approvazione di suo figlio in questo momento sarebbe per lei di vitale importanza perché significherebbe che sta facendo la cosa giusta. Bill comprende le motivazioni della sua amata e decide di assecondare le sue richieste.

Per questa ragione Bill si impegnerà a ritagliarsi del tempo per stare insieme al figlio di Brooke, nella speranza che quest’ultimo possa dargli una possibilità. Infatti dal loro ultimo incontro è apparso chiaro a tutti fin da subito che i due non sarebbero mai andati d’accordo. Ovviamente Brooke si augura che il loro rapporto possa migliorare. Per lei sarebbe davvero importante e di sicuro cambierebbe le cose. Ma come reagirà R.J. quando sua madre gli dirà che ha organizzato un incontro con Bill. Siamo sicuri che il giovane accetterà senza ripensamenti?



Anticipazione Beautiful 1 giugno: Eric rassicura Katie

Katie è visibilmente preoccupata da quando la Fuller le ha fatto capire di essere pronta a tutto pur di proteggere il suo matrimonio con Eric. La telefonata di Quinn è apparsa particolarmente minacciosa, per questo motivo Katie ne parlerà con suo marito. Dopo un’iniziale scetticismo Eric cercherà di minimizzare la portata delle sue parole. Egli trova tenero e amorevole il suo gesto, ma niente di più. A tal proposito rassicura Katie spiegandole che quella di Quinn è stata un’iniziativa infantile che difficilmente troverà spazio nei fatti.

A parlare è stato il suo istinto che il più delle volte si arena nei suoi costanti sensi di colpi. Insomma a sentir Eric pare essere tutto sotto controllo e quindi Katie non deve assolutamente preoccuparsi. Le parole dell’uomo la tranquillizzano anche perchè la donna sta cercando casa proprio nel quartiere di Eric. Anzi ha trovato una villetta a due passi dalla porta di quest’ultimo.

Prima di prenderla in affitto vuole chiedere ad Eric se possa in qualche modo essere un problema soprattutto per Quinn che pare essere molto gelosa. Il patriarca della Forrester Creations continua a ribadire che sua moglie ha provato a minacciare Katie per paura ma che nei fatti non farà mai nulla di male nei suoi confronti. Per questo le consiglia di prendere la sua decisione indipendentemente da quello che può provare Quinn nel sapere che Katie viva a due passi dalla loro villa.

In questo scenario si inserisce perfettamente Rick il quale sta cercando di convincere la donna ad avvicinarsi ad Eric sapendo che l’uomo ha sempre nutrito un debole per lei. Forse è per questo che Quinn è seriamente preoccupata di quest’amicizia, forse perché sa nel profondo del suo cuore che tra i due ci potrebbe essere qualcosa di più che una semplice amicizia.