Benji e Fede presi di mira dal web: la reazione



Benji e Fede, i due giovanissimi cantanti idoli tra i teenager, hanno recentemente ricevuto delle critiche negative sul loro stile ma soprattutto sulla loro amicizia. I due, a differenza di molti loro colleghi più maturi, non hanno preferito replicare nell’immediato ma hanno aspettato che la bolla di polemiche si sgonfiasse per poi intervenire. Il loro rapporto con le critiche è piuttosto buono, dato che ogni volta non si riversano sul web per rispondere stizziti ai loro detrattori, ma cercano solo di prendere il meglio considerando le parole dei loro fans come dei suggerimenti da prendere in considerazione.

Benji e Fede contro il bullismo del web

In una recente intervista Benji ha dichiarato:”Quelle costruttive le accettiamo e cerchiamo di farne tesoro. Quelle offensive seno il più grande limite del web: bisognerebbe intervenire e fermare il bullismo online. All’inizio, proprio sul web, hanno iniziato a massacrarci. Ma le offese non sono andate a buon fine e poi in due si lotta meglio.”

I due hanno aggiunto che a volte i cosiddetti bulli da tastiera cavalcano semplicemente le paure dei malcapitati. Ragion per cui secondo loro i ragazzi dovrebbero dare meno importanza a quello che pensano gli altri sul web, ma in generale nella vita, dato che anche a loro glie le hanno dette di tutti i colori con lo scopo di umiliarli e denigrargli.


La reazione di Benji e Fede agli insulti conquista milioni di like

Attualmente sul web si discute molto sul modo con cui i due hanno reagito alle provocazioni, elogiandoli per il loro coraggio e per la loro determinazione. L’idea che siano proprio due giovanissimi ad aver trovato la ricetta per contrastare il bullismo della Rete è qualcosa che affascina ed entusiasma.

Milioni di like per la loro reazione che secondo molti può diventare un esempio per tutti i giovanissmi che non sanno come affrontare la questione del bullismo senza uscirne indenni. Benji e Fede sanno perfettamente che le critiche fanno parte del gioco ma quello che si augurano è che i loro fans, un pò come loro, imparino a prendere in considerazione solo quelle costruttive.




Leggi anche: