Anticipazioni Una Vita 25 maggio la presa di coscienza di Teresa



Nelle anticipazioni Una Vita 25 maggio vedremo Teresa piuttosto inquieta dopo il suo recente confronto con Cayetana. La maestra di Tano è stata costretta a mentire pur di sviare i sospetti di Cayetana, la quale ha il sospetto che la sua miglior amica in realtà è una spia. Teresa ha dovuto trovare uno stratagemma per consentire a Cayetana di spazzare via dalla sua mente qualsiasi dubbio o sospetto. L’impresa l’è quasi riuscita e nelle prossime ore capirà se Cayetana desidera ancora che le sia davvero amica oppure no.

anticipazioni Una Vita 25 maggio

Successivamente la donna avrà un confronto con Mauro all’interno del quale si renderà conto che non riesce più a gestire il loro modo di amarsi segretamente. Teresa rinnova il suo amore per Mauro ribadendo la sua incapacità di vivere a singhiozzi e di nascosto il loro complice sentimento d’amore. Il giovane commissario le promette di fare qualcosa di concreto per offrirle maggiori sicurezze.



Ma proprio nel momento i cui saranno protagonisti di un appassionato bacio, si spargerà in commissariato la voce dell’arrivo di Humildad. Quali saranno le reazioni dei due innamorati? Nel frattempo vedremo Cayetana seriamente intenzionata a far recapitare un messaggio ad Ursula, alla quale vorrebbe non solo far sentire tutto il suo appoggio ma anche ordinarle di non fare menzione a nessuno dei suoi segreti. Purtroppo è molto difficile avvicinarsi alla donna anche perché Mauro pare stia aspettando un errore di Cayetana per poterla incriminare.

Ursula e la sua padrona però si rivelano molto furbe e pronte a trovare uno stratagemma nell’immediato per contrastare i piani di Mauro, il quale vorrebbe incastrare Cayetana ma non riesce a trovare delle valide prove. L’unica che può fornirgliele è Teresa la quale però ritiene che per il momento sia meglio aspettare, dato che Cayetana d’ora in poi la terrà in stretta osservazione per capire se le sta nascondendo qualcosa.



Leggi anche