Anticipazioni Il Segreto puntate dal 22 al 27 maggio il dramma di Beatriz



Nelle anticipazioni Il Segreto puntate dal 22 al 27 maggio vedremo Beatriz particolarmente in difficoltà per via di quello che emergerà sul suo passato.

anticipazioni Il Segreto puntate dal 22 al 27 maggio

Lunedì 22 maggio ore 16.20

A Puente Viejo si abbatterà una nuova sventura: i vaccini che viaggiavano sul camion sono andati distrutti. Questo vuol dire solo una cosa: il rischio di contagio aumenterà di ora in ora. Lucas e Carmelo dichiareranno di essere molto amareggiati per quanto successo accusando la Montenegro di aver favorito il boicottaggio sull’arrivo dei camion. Francisca si dichiara innocente ipotizzando che il suo rivale stia cercando solo di farla passare come il capro espiatorio. Per questo motivo gli ribadisce che per quanto il suo desiderio di vendetta non si sia ancora placato, la donna è completamente estranea alla vicenda dei vaccini giunti in paese in condizioni preoccupanti.

Leggi tutto: Il Segreto anticipazione puntata 22 maggio Severo incolpa Francisca

Martedì 23 maggio ore 16.20

Gracia, pur di realizzare la sfilata dei costumi da bagno nella piazza principale del paese, è pronta a tutto. Infatti con la complicità di Hipolito rapirà Don Berengario legandolo ad un albero per tutto il tempo della sfilata per evitare in questo modo che l’uomo possa ostacolare il suo evento. Successivamente vedremo il burbero prelato furioso non solo per il trattamento ricevuto ma anche perché la sfilata ha avuto luogo senza che lui potesse fare qualcosa di concreto per impedirlo. Di conseguenza ordinerà ad Onesimo di far chiudere il negozio di Gracia per punirla del suo oltraggio. Nel frattempo Camila chiede a Matias di continuare a mantenere il segreto su Hernando per quanto sia difficile per lui mentire alla sua amata Beatriz. Per questa ragione il giovane preferisce lasciarla per non misurarsi quotidianamente con l’amarezza della menzogna. Se da un lato però Camila riesce a trovare un buon avvocato per difendere suo marito, Elias sospetta che Matias sia un complice di Hernando e per questo inizia a tenerlo sott’occhio.

Mercoledì 24 maggio ore 16.20

Francisca escogita un piano per far decadere le accuse di Severo Santacruz. La donna è attualmente indagata per avvelenamento. L’unico modo per essere ritenuta innocente è quello di uccidere Puri, il testimone scomodo che la incastra. Per questa ragione chiede a Mauricio di ucciderla. Infine vedremo in che modo Cristobal prenderà di mira i Castañeda per poi imporgli di farsi portare dove è stato sepolto suo padre Salvador Castro.



Giovedì 25 maggio ore 16.20

In Paese si sparge la voce che i Santacruz hanno rinunciato alle quote del biscottificio pur di pagare salatamente i nuovi vaccini inviati dal Ministero. Questo gesto entusiasmerà la comunità mettendo ancora una volta in cattiva luce la Montenegro impegnata su un altro fronte. La donna infatti ha recentemente ordinato di far uccidere Puri, la quale però consapevole del pericolo farà perdere le sue tracce. Infine quando Alfonso e Ramiro trovano il corpo di Salvador Castro, Cristobal avrà una strana reazione che li metterà in agitazione.

Venerdì 26 maggio ore 16.20

Camila ed Elias sono protagonisti di un’accesa discussione nella quale la donna continua a sostenere l’innocenza di suo marito. Il giovane chimico cerca di farle capire per quale motivo si sta sbagliando accusandola di ingenuità dato che è sotto gli occhi di tutti la colpevolezza di Hernando. Durante la loro violenta discussione salterà fuori la vicenda legata alla paternità del Dos Casas, il quale non è il tutore di Beatriz bensì suo padre. La piccola assisterà sconvolta a questa incredibile rivelazione.

Sabato 27 maggio ore 15.10

La scomparsa di Puri innesca una serie di reazioni: dal timore di Severo che la donna sia stata uccisa alle dichiarazioni di innocenza di Francisca, la quale continua a ribadire di essere estranea ai fatti. Nessuno però sembra crederle, neppure Raimundo il quale è certo della sua crudeltà. Intanto Sol scopre che la sua amica Filo ha rubato dei gioielli preziosi custoditi alla Miel Amarga. Dopo un iniziale delusione la giovane scoprirà suo malgrado le ragioni che hanno spinto Filo a commettere un atto così ignobile.




Leggi anche: