Uomini e Donne trono gay il ritorno ufficiale: ecco quando



Uomini e Donne si avvia alle battute finali. Il Trono Classico e il Trono Over stanno per sparare le ultime cartucce prima del gran finale. Tra scelte e, chissà, non scelte. Tutto è possibile nell’universo Maria De Filippi.

Trono Gay

Neanche il tempo di finire questa stagione televisiva che già si pensa alla prossima. Quali saranno le novità da introdurre? Si pensa ad un ritorno in grande stile del Trono Gay. Ebbene sì.


A quanto pare il Trono Gay si farà. Anzi, si rifarà. A partire dal mese di settembre Uomini e Donne ripartirà con un nuovo tronista arcobaleno. L’erede di Claudio Sona. Maria De Filippi ha deciso di mandarlo nuovamente in onda sull’onda dell’entusiasmo derivante dal successo della prima edizione.

Lo rivelano le prime anticipazioni in prospettiva. Le selezioni per i nuovi tronisti sono già aperte. Si fanno i primi nomi in questo senso. Ma ancora nessuna certezza. L’unica è che il Trono Gay ha appassionato fino in fondo il pubblico televisivo.

I Clario insegnano. In attesa di scoprire passo dopo passo i loro degni eredi. Un esperimento televisivo che ha funzionato alla perfezione e non poteva essere definitivamente accantonato, anzi. Un trono piuttosto pacato e quasi riservato nelle sue esposizioni mediatiche. Anzi, in qualche circostanza tronisti e corteggiatori hanno dimostrato un certo imbarazzo a lasciarsi andare totalmente davanti alle telecamere. Comprensibile.

 

L’amore in tutte le sue forme e sfaccettature. Maria De Filippi innovatrice e iniziatrice a Uomini e Donne. Il Trono Gay appassiona persino più del Classico e dell’Over. Ed è tutto dire. A settembre riparte la nuova edizione. E non è neanche escluso che il nuovo tronista possa essere una donna.

I casting sono partiti. Vi aggiorneremo strada facendo. Così come sono partiti i casting per la nuova edizione di Temptation Island 4, prossimamente in onda su Canale 5. Ma lì è tutto un altro discorso.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Uomini e Donne Gratis



Leggi anche