Anticipazioni Beautiful 12 maggio Donna cerca di persuadere Bill



Nelle anticipazioni Beautiful 12 maggio vedremo in che modo Donna cercherà di far capire a Bill per quale motivo deve dubitare delle buona fede di Brooke.

anticipazioni Beautiful 12 maggio

L’imminente matrimonio tra Bill e Brooke sta letteralmente scaldando gli animi tra coloro che vorrebbero impedire la celebrazione e coloro che sono invece convinti che ci sia qualcosa sotto. Insomma le loro nozze sono destinate a smuovere le acque. In questo contesto risulta assai interessante la posizione di Donna, la quale dopo aver approvato l’unione di Bill si renderà conto che forse quest’ultimo è stato semplicemente manipolato dalla sua amata. Questo sospetto verrà confermato involontariamente da Bill quando rivelerà a Donna di aver deciso di regalare a Brooke come regalo di nozze le quote della Forrester Creations.

Di fronte a tali parole Donna avanza il sospetto che Brooke abbia accettato solo ed unicamente per ricavare queste azioni. Di conseguenza penserà bene di mettere in allerta Bill nella speranza che prenda alcune precauzioni prima di sposarsi con la donna. Ovviamente entrambi ignorano quale sia la strategia di Ridge, il quale ha volutamente spinto Brooke tra le braccia del suo rivale con lo scopo di recuperare le quote dell’azienda di famiglia.

La donna dopo aver realizzato che Ridge continuerà ad amarla nonostante le sue nozze con Bill, affronta con maggior serenità il lieto evento. In ogni caso Donna con le sue illazioni metterà a dura prova l’emotività dell’uomo il quale inizia a porsi delle domande. Se così fosse sarebbe il caso prendere dei provvedimenti per evitare che la sua futura sposa sia in grado di ingannarlo, lasciandolo con un pungo pieno di mosche. Oramai però il matrimonio è vicino e resta poco tempo per indagare su questo sospetto, arrivando al punto di dover prendere una decisione senza pensarci troppo. I due riusciranno a sposarsi?


Nel frattempo vedremo la Fuller pronta a tutto pur di far valere l’incarico che le ha assegnato Eric. Quest’ultimo infatti ha deciso di affidare a sua moglie la direzione dell’azienda di famiglia. Forte di questo mandato la donna cercherà di far capire agli altri membri della famiglia che devono iniziare a preoccuparsi dato che Quinn non ha dimenticato il male che le hanno fatto. Come prima cosa chiederà ad Ivy di piantonare la stanza di Eric in modo che nessuno possa osare fargli visita. In questo momento così delicato basta un niente per ribaltare la situazione a suo svantaggio per questo motivo la donna sarà molto cauta pur di tenersi stretto il suo nuovo ruolo.

Possiamo immaginare quale sarà la reazione di Ridge quando verrà a sapere che suo padre ha preferito affidare le redini dell’azienda alla Fuller anziché a lui. In questo modo le paure del padre di Steffy diventeranno realtà dato che Quinn diventerà a tutti gli effetti il suo capo. In questo scenario risulta di fondamentale importanza che Brooke convoli a nozze con Bill, altrimenti la situazione per i membri della Forrester rischia di compromettersi. Grazie alle quote azionarie promesse da Bill, Brooke consentirà a Ridge di avere il monopolio del consiglio di amministrazione contrastando in questo modo la scellerata decisione di Eric di nominare Quinn come suo sostituto.

Purtroppo come vedremo il matrimonio tra Brooke e Bill è a rischio non solo perchè la donna si sente pressata da suo figlio che sembra volerle voltare le spalle nel caso in cui sposi quell’uomo, ma anche perché Bill inizia ad avere dei dubbi che inquietano la sposa. Per Ridge sarebbe la fine, dato che in questo modo non avrebbe alcun strumento per opporsi allo strapotere della Fuller. Ragion per cui l’uomo si assicurerà che la sua amata si presenti al matrimonio.




Leggi anche: