• Home »
  • Gossip »
  • Federica Pellegrini: il mio obiettivo sono solo le Olimpiadi del 2020

Federica Pellegrini: il mio obiettivo sono solo le Olimpiadi del 2020



Di lei sappiamo che è una campionessa italiana senza precedenti. Ha vinto in moltissime occasioni medaglie e trofei prestigiosi.

Ma sono molto note e seguite anche le sue vicende personali, soprattutto quelle legate alla sua vita sentimentale. Ovviamente stiamo parlando di Federica Pellegrini. Più la sua notorietà cresceva, più aumentava proporzionalmente anche l’interesse per i suoi affetti e i suoi legami personali. Nati in una famiglia che le ha dato solide radici, Federica ha sempre avuto i piedi ben piantati a terra. Ha lavorato sodo per raggiungere i suoi obiettivi  ha affrontato a testa alta anche le sconfitte e le difficoltà.

Federica Pellegrini

Per questo oggi è una giovane donna forte e decisa, che sa più che mai ciò che vuole dalla vita. Nonostante le voci che si sono susseguite nell’ultimo periodo, Federica ha smentito in modo netto di volersi ritirare dal mondo dello sport per dedicarsi alla sua famiglia e per fare un figlio. L’occasione è stata una intervista concessa in esclusiva al settimanale Chi. Federica si racconta con onestà e leggerezza e mette a fuoco i prossimi obiettivi.

Innanzitutto le Olimpiadi di Tokyo del 2020. Un obiettivo professionale quindi? Sì, perché per la Pellegrini, a ventotto anni, è ancora presto per pensare di appendere costume e cuffia al chiodo. La sua sarà la quinta olimpiade. Una carriera di tutto rispetto, che Federica porta avanti con straordinario impegno e rigore. Se non sapete quanto si allena una campionessa come lei, è proprio lei stessa a svelarlo. Trecento giorni l’anno, più di otto ore al giorno e anche il sabato mezza giornata. Nessuno sconto, la tenacia e l’impegno sono quelli che portano i risultati.



Per le donne non è più duro che per gli uomini, a parte i doloretti fisici lo sforzo è simile. Certo il carico emotivo c’è, sopratutto considerando che tutto l’allenamento si gioca in una manciata di secondo. Il nuoto è così, conferma Federica, devi amarlo così come è. 



Leggi anche