Beautiful trama e anticipazione puntata 27 aprile Steffy vs Wyatt



Nella soap opera americana Beautiful trama e anticipazione puntata 27 aprile assisteremo ad un faccia a faccia tra Steffy ed Wyatt.

 Beautiful trama e anticipazione puntata 27 aprile

La figlia di Ridge non può ammettere che Wyatt abbia rovinato con un solo gesto i suoi piani. La giovane era stato piuttosto chiara a riguardo: nel caso in cui suo marito avesse raccontato la verità a sua madre, le speranze di recuperare il loro rapporto sarebbero state nulle. Ma il giovane ha preferito non raccogliere questa palese minaccia, aggiungendo di non trovare affatto giusto il comportamento di Steffy. Egli è consapevole dei misfatti compiuti da sua madre in passato ma questo non vuol dire che bisogna a tutti i costi ingannarla solo per raggiungere i propri scopi. Così Wyatt farà notare a Steffy che la sua famiglia pur di cacciare via Quinn sta usando gli stessi espedienti usati da sua madre.

In poche parole essi si stanno macchiando degli stessi peccati per i quali ora condannano la Fuller. Secondo Steffy le circostanze molte diverse sua madre aveva ampia scelta, mentre loro si sono ridotti a agire in questo modo perchè davanti a loro non ci sono più alternative possibili. Wyatt però ritiene che Steffy continua a trincerarsi dietro la solita scusa, caricando ogni volta la sua scelta come un’inevitabile conseguenza a cui non può sfuggire.

Con il suo atteggiamento la giovane ha più volte preso una posizione, nascondendosi dietro al fatto che non avesse scelta. In ogni caso Wyatt ritiene che non poteva ignorare la verità, per questo ha dovuto rivelare a sua madre che cosa le stessero nascondendo. Steffy apprezza la sincerità di suo marito ma resta nella convinzione che la loro storia è naufragata per sempre. Quello che ha fatto Wyatt l’ha seriamente convinta circa l’inadeguatezza del giovane a tenere in piedi una relazione.


Nel frattempo vedremo Ridge piuttosto amareggiato per come stanno andando le cose con Quinn. Infatti la donna sembra aver recuperato il suo ghigno da quando ha scoperto che Eric le ha dato la Procura per dimostrare la validità delle loro nozze. Di conseguenza il figlio di Eric ha dovuto rinunciare alla possibilità di cacciare via di casa la donna, la quale potrà tranquillamente fare visita a suo marito in ospedale e successivamente utilizzare la casa di Eric dove intanto aveva portato tutte le sue cose.

A ciò si aggiunge che Quinn vuole a tutti i costi far sapere a suo marito una volta uscito dal coma in che modo si sono comportati i suoi parenti durante la sua permanenza in ospedale. Così la donna farà capire a Ridge quali sono le sue reali intenzioni, ma l’uomo non sembra accusare il colpo dato che per lui l’unica priorità è allontanare la donna dalla vita di suo padre. Per questa ragione il padre di Steffy ritorna sull’argomento della validità del matrimonio. Per quanto Eric abbia dato la Procura a Quinn, il documento di convalida resta in bianco, quasi come se l’uomo non avesse voluto sottoscrivere la loro unione.

La Fuller sa perfettamente che è una formalità anche se Ridge vuole a tutti i costi insinuare il dubbio che Eric non fosse molto convinto di questo matrimonio. A tal proposito la donna ritiene che il comportamento di Ridge è assurdo e inammissibile dato che l’uomo sta perdendo di vista l’aspetto più importante di tutta questa faccenda e cioè l’amore che Eric prova per lei. Ma secondo l’uomo suo padre ha perso il lume della ragione dato che una persona sana non potrebbe mai innamorarsi di una donna così crudele e vile come Quinn, nella speranza di ferirla e farle capire che nutre grande disprezzo per lei.