Beautiful anticipazione puntata sabato 15 aprile Quinn al capezzale di Eric



Colpo di scena nella soap opera americana Beautiful anticipazione puntata sabato 15 aprile Quinn al capezzale di Eric ricoverato d’urgenza in ospedale.

Beautiful anticipazione puntata sabato 15 aprile

Quando la Fuller verrà a sapere che il suo sposo è stato portato in Ospedale dopo essere stato colpito da un fulminante infarto si precipiterà per raggiungerlo. Dalla sua reazione capiremo che la donna è davvero preoccupata e di lì in poi si mostrerà totalmente disponibile ad accudirlo e a stargli accanto. In poche parole Quinn non lascerà mai per un attimo Eric da solo, facendo capire a tutti di essere seriamente intenzionata a fare il suo dovere di moglie.

Dal suo comportamento emergerà il ritratto di una donna profondamente innamorata del suo uomo, pronta a tutto pur di proteggerlo e difenderlo dalla cattiveria dei suoi familiari. A tal proposito la Fuller è seriamente convinta che Eric si sia sentito male dopo aver discusso con uno dei suoi figli o dei suoi nipoti, dato che sapeva perfettamente la natura della loro riunione familiare. Così la donna farà un bel discorso a Ridge lasciando intendere di essere disposta a subire le peggiore calunnie e offese a patto che i membri della sua famiglia cambino atteggiamento nei confronti di Eric dato che per colpa loro egli stava rischiando seriamente di morire.

In effetti il discorso di Quinn sembrerà a tutti saggio e maturo. La donna in un solo colpo metterà a tacere le voci infamanti sul suo conto circa l’arrivismo dietro cui si nascondeva la sua scelta di convolare a nozze con Eric. Secondo Steffy e Ridge però quella della donna è solo una farsa dato che Quinn sa perfettamente di avere tutti gli occhi addosso proprio in questo preciso momento. Per questa ragione la donna ha bisogno della loro approvazione e per averla farà di tutto per dimostrare di essere una donna diversa dal passato.



Nel frattempo Bill si confronterà con Brooke in merito alla sua recente decisione. Secondo l’uomo è assurdo che la donna debba farsi mettere i piedi in testa da suo figlio poco più che adolescente. Brooke non la vede in questo modo, anzi è convinta che per troppo tempo ha preso delle decisioni senza consultare R.J. Ora è arrivato il momento di prendere in considerazione la sua opinione, dato che lui sa perfettamente quale sia il bene per sua madre.

Bill ritiene che la scelta della donna sia in realtà una scusa e che forse ha accettato di sposarlo solo sapendo di ricevere in cambio le quote azionarie della Forrester Creation. A quel punto Brooke si sente in trappola dato che Bill ha centrato perfettamente il nocciolo della questione. Di conseguenza alla donna verrà in mente una domanda: per quale motivo Bill le ha chiesto di sposarla se sapeva che lei avrebbe accettato solo per un secondo fine? In questa proposta Brooke ci vede qualcosa di perverso che la mette in agitazione.

Del resto anche deridere la sua decisione di rinviare le nozze fino a quando R.J non avrà compreso le sue reali ragioni è qualcosa che lascia piuttosto interdetta Brooke, spingendola a farsi delle domande su quello che prova per Bill. A tal proposito l’uomo non intende fare marcia indietro o aspettare ulteriore tempo per raggiungere il suo obiettivo. Per questo motivo le farà capire che bisogna velocizzare le pratiche del matrimonio senza che ci siano ostacoli o scuse di qualsiasi genere. Le parole di Bill vengono interpretate da Brooke come una sorta di ultimatum che la mette in agitazione. L’uomo anziché farle capire che forse si sbaglia continuerà dritto per la sua strada. Per quale motivo Bill ha deciso di velocizzare i tempi delle nozze?




Leggi anche: