Beautiful anticipazione puntata 12 aprile le accuse di Eric



Nella soap opera americana Beautiful anticipazione puntata 12 aprile vedremo Eric sul piede di guerra dopo il boicottaggio ordito dai suoi familiari nella speranza di ostacolare le sue nozze con la Fuller.

Beautiful anticipazione puntata 12 aprile

Dopo un’iniziale delusione Eric si renderà conto che non può accettare passivamente il comportamento scorretto dei membri della sua famiglia. Egli è consapevole dell’astio che da sempre nutrono nei confronti di Quinn, ma boicottare le sue nozze è stato sicuramente un passo falso. Non presentandosi in massa al matrimonio non solo hanno dimostrato di non voler accettare la Fuller, ma di non avere alcuna considerazione per Eric, il quale ci è rimasto molto male quando ha scoperto che nessuno della sua famiglia si sarebbe sognato di presenziare a quell’evento.

Per questa ragione l’uomo deciderà di organizzare una riunione con tutta la sua famiglia con lo scopo di chiarire la sua posizione ma soprattutto per capire se i suoi familiari si rendono conto di quello che gli hanno fatto. In quella circostanza si presenteranno tutti e per Eric sarà un’ottima occasione per fargli un bel discorso con il quale poter mettere i puntini sulle i.

Innanzitutto l’uomo dichiarerà di sentirsi tradito da tutti loro, dato che il loro gesto gli ha squarciato una parte del suo cuore. Egli ha sempre cercato di comprendere le loro scelte per quanto fossero ritenute ardue e coraggiose, si è sempre schierato dalla loro parte cercando ogni volta di capire cosa ci fosse dietro quello specifico comportamento o quel determinato atteggiamento.

Inoltre tutti loro sanno perfettamente che Eric è una persona estremamente generosa e come può cerca di dare ai suoi affetti tutto il sostegno e l’incoraggiamento di cui hanno bisogno. Insomma l’uomo gli spiegherà che non ha mai voluto qualcosa in cambio rispetto a tutto quello che lui ha sempre dato. Il suo amore è incondizionato perchè non è finalizzato a ricevere necessariamente, ma solo a dare con tutto il suo cuore.


Per questo motivo il loro boicottaggio lo ha ferito nel profondo, perché si è reso conto che i suoi familiari non lo amano sul serio. Tutti loro hanno preferito accanirsi contro di lui piuttosto che comprendere le ragioni della sua scelta. Eric ritiene che fin quando la loro è una semplice opposizione riesce anche a comprendere le loro motivazioni, ma da qui a disertare le sue nozze solo per il gusto di fargli un dispetto o peggio ancora un torto che lo faccia soffrire è qualcosa che non riesce a digerire. Successivamente Eric punterà il dito contro Steffy e Ridge accusandoli di essere degli ingrati dato che è sicuro della loro responsabilità in tutta questa faccenda.

Padre e figlia con i loro inutili e infantili rancori hanno monopolizzato il punto di vista degli altri familiari ai quali hanno proposto di boicottare le sue nozze nella speranza che l’uomo avesse fatto marcia indietro. Di fronte a queste accuse Steffy cercherà di giustificarsi per poi rendersi conto che il modo migliore per appianare le divergenze sia quello di chiedere scusa.

Tutti loro non volevano far soffrire il patriarca dei Forrester e decidendo di non presentarsi alle nozze non hanno assolutamente pensato che l’uomo ne avrebbe fatto una questione personale. Il loro scopo era fargli capire che non accetteranno mai la Fuller, dato che a quella donna sono legati tutti i misfatti della loro famiglia. Ma se da un lato Steffy cercherà un punto di congiunzione con suo nonno, Ridge ritiene che nessuno di loro debba scusarsi dato che hanno semplicemente fatto quello che si sentivano. Egli ritiene che debbano essere i suoi figli e i suoi nipoti a sentirsi traditi della sua scelta di sposare la madre di Wyatt e non viceversa.

Hai uno smartphone Android ? Scarica l'app Beautiful Gratis



Leggi anche